L'Italia spensierata

Con 5 CD Audio

di | Editore: Emons
Voto medio di 631
| 120 contributi totali di cui 112 recensioni , 8 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ci sono cose che non fareste mai. Così dite: né ora né mai. Affollare uno studio televisivo con i fan di Baudo, per esempio. Sgomitare in autogrill durante l'esodo delle vacanze. Mettersi in coda per il giro della morte sulle montagne russe. Affronta ...Continua

In alcuni punti un pò ripetitivo ma piacevole, una visione sui cliché tipicamente italiani che fa sorridere.

mavi
Wrote 4/11/20
Non mi capacito se questo libro non mi sia affatto piaciuto perché ha rivelato il lato peggiore degli italiani, non di tutti certamente ma forse la maggioranza, oppure perchè non dice nulla di nuovo, sono cose scontate, banali e parlare della banalit...Continua
alebook
Wrote 12/2/19
Misurarsi con l'italiano medio
Francesco Piccolo si avventura in quello che potrebbe sembrare un esperimento sociologico: prende quattro situazioni che tipicamente piacciono all'italiano medio e vi si cala fin sopra i capelli, per mettere alla prova il suo essere intellettuale, co...Continua
Libro scritto per la collana "Contromano" della Laterza nel 2007 e riedito sette anni dopo da Einaudi. Francesco Piccolo racconta l'italiano medio e la sua superficialità, attraverso delle esperienze vissute da lui in prima persona. Dalla partecipazi...Continua
La prima cosa che si può dire di questo libro è che si legge tutto d'un fiato. La seconda cosa che si può dire è che all'apparenza può sembrare molto leggero ma riflettendo un attimo analizza in maniera precisa, dettagliata, e se vogliamo anche spiet...Continua

Francesco MADONNA
Wrote Dec 05, 2015, 21:52
Le persone hanno bisogno di compagnia e condivisione quando stanno male, ma poi i momenti felici voglio viverseli tutti da soli; mentre tu sei ancora lí che ti struggi per loro, loro si sono dimanticati di avvertirti che poi si è risolto tutto.
Pag. 154
Francesco MADONNA
Wrote Dec 05, 2015, 21:52
È un’Italia senza tempo, senza spregio della modernità e dell’evoluzione dei costumi. È un’Italia che guarda il mondo cambiare con un occhio elastico e condiscendente, quasi mai scandalizzato, ma che non ha alcuna intenzione di partecipare
Pag. 114
Francesco MADONNA
Wrote Dec 05, 2015, 21:52
Io mi sono sempre sentito diverso da quelli che guardano Domenica In o Natale a Miami o si infilano negli ingorghi delle vacanze. È tutta la vita che mi baso su tali certezze. Poi queste certezze hanno cominciato a vacillare quando ho capito che c’è...Continua
Pag. 105
Francesco MADONNA
Wrote Dec 05, 2015, 21:52
Fantozzi nasce sul dolore dell’esistenza, sul suo grigiore. Anche il comico che si porta dietro nasce da qual grigiore, come quando da casa sua salta giú per ritrovarsi direttamente sulla tangenziale. Con Fantozzi ti diverti e sei malinconico, e i du...Continua
Pag. 97
Francesco MADONNA
Wrote Dec 05, 2015, 21:51
Nella sostanza, quelli che si occupano di televisione si occupano di cose che non amano per davvero – se ne stanno lí e anche se sono a due metri non le guardano, non gli interessa. Perché scrivono cose che loro stessi non guarderebbero, e non guarda...Continua
Pag. 39

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add