L'amore ai tempi del colera

Voto medio di 11382
| 1.172 contributi totali di cui 869 recensioni , 297 citazioni , 0 immagini , 5 note , 1 video
Un amore romantico e infinito, capace di pazientare, con fede incrollabile, per "cinquantatrè anni, sette mesi e undici giorni, notti comprese". Tanto deve infatti aspettare Florentino Aziza, poeta e proprietario della Compagnia Fluviale del Caribe, ...Continua
Francesca L.
Ha scritto il 17/03/19
Capolavoro di Gabriel Garcia Márquez, scrittore colombiano premio Nobel per la Letteratura nel'82. Una storia d’amore fatta di speranza, coraggio e attesa, quest’ultima durata più di 50anni. Unico vero protagonista è il sentimento, quello vero, quell...Continua
Francesca L.
Ha scritto il 12/03/19
Capolavoro di Gabriel Garcia Márquez, scrittore colombiano premio Nobel per la Letteratura nel'82. Una storia d’amore fatta di speranza, coraggio e attesa, quest’ultima durata più di 50anni. Unico vero protagonista è il sentimento, quello vero, quell...Continua
Alessandro P.
Ha scritto il 20/11/18
In realtà il libro merita un voto basso, pure bassissimo, perché a tratti, lunghi tratti, si perde, praticamente si leggono le prime cinquanta pagine e le ultime cento, in mezzo un riempitivo per dire che lei cade in una vita coniugale piatta e apati...Continua
E. D'Agos
Ha scritto il 29/08/18
SPOILER ALERT
È il finale ciò che rende grande il libro. O meglio, le ultime 100 pagine. Perché diciamocelo pure, lui è veramente ossessionato dal primo amore e dopo un po’ non se ne può più. Lei ne esce meglio, è un personaggio davvero riuscito nelle sue contradd...Continua
Pamela
Ha scritto il 12/08/18
SPOILER ALERT
Uno stile sublime al servizio di una storia squallida. Lui più ossessionato che innamorato (oltre che gran puttaniere e pure pedofilo), lei anaffettiva e totalmente priva di personalità. Siamo lontani anni luce dalla poesia di Cent’anni di solitudine...Continua

Sara
Ha scritto il Jan 10, 2019, 21:15
Il suo maestro di clinica pediatrica della Saplêtrière gli aveva consigliato la pediatria come specialità più onesta, perché i bambini si ammalano solo quando sono davvero malati, e non possono comunicare col medico usando parole convenzionali ma sol...Continua
Pag. 267
Sara
Ha scritto il Jan 10, 2019, 21:08
“Noi uomini siamo poveri schiavi dei pregiudizi” le aveva detto una volta. “Invece, quando una donna decide di andare a letto con un uomo, non esiste ostacolo che non superi, né fortezza che non abbatta, né considerazione morale che non sia disposta...Continua
Pag. 357
Sara
Ha scritto il Jan 10, 2019, 21:04
Quando ebbe finito di sfogarsi, qualcuno aveva spento la luna.
Pag. 356
Progvolution
Ha scritto il Jan 02, 2019, 18:47
All’imbrunire, nell’istante opprimente del passaggio dal giorno alla notte, si levava dalle paludi una tormenta di zanzare carnivore, e una tenera zaffata di merda umana, calda e triste, rimestava nel fondo dell’anima la certezza della morte.
Danih2o
Ha scritto il Mar 20, 2018, 18:14
Non poteva evitarlo: ogni volta che si trovava sul bordo del cataclisma, aveva bisogno della protezione di una donna. [...] «Asilo per un povero orfano» disse. Fu l'unica cosa che riuscì a dire, tanto per dire qualcosa.
Pag. 308

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Cristina & Vittorio
Ha scritto il Dec 10, 2018, 13:16
Biblioteche...
Ha scritto il Sep 07, 2016, 09:00
863 GAR 4210 Letteratura Spagnola
Biblioteche...
Ha scritto il Jul 11, 2016, 10:37
863 GAR 4210 Letteratura Spagnola
ebrune
Ha scritto il Feb 24, 2015, 12:39

NotteDeiTempi
Ha scritto il Apr 01, 2015, 20:58
Prayer
Autore: Zero-Project

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi