L'incontro

Inediti d'autore, 26

Voto medio di 131
| 35 contributi totali di cui 28 recensioni , 7 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Noi. Pronome personale, stando alla grammatica. Tempo verbale collettivo, presente plurale, come sa invece chiunque abbia vissuto qui. A Crabas, chiunque sia cresciuto giocando nella stessa strada sa bene che solo così si diventa noi, fratelli davver ...Continua
pippo.gota
Wrote 8/25/15

quando si dice "essere di un'altra parrocchia"

Lauretta
Wrote 3/17/13
Aperol spritz
Queste 60 pagine piccole piccole stanno ad un romanzo come un aperitivo ad una cena. Però un aperitivo ben riuscito, ottimo, misurato. In un posto piacevole e accogliente, ma non per questo meno elegante e misurato. L'iniziativa del Corriere di invit...Continua
Piacevole.
Ho provato una sorta di invidia nel leggere l'estate di un ragazzino lasciato libero di scorrazzare insieme ai suoi simili a Cabras. Quale bimbo di città, sballottato dal doposcuola alla piscina al corso di inglese e poi stravaccato davanti alla Wii...Continua
syberia84
Wrote 8/7/12

tenta di spiegare l'importanza del senso di appartenenza ad una comunità e in alcuni punti ci riesce anche molto bene. Lo consiglio

Rose
Wrote 1/16/12

ho apprezzato questo piccolo ma significativo libro della Murgia
Scrive bene, coglie aspetti insoliti, risvolti nuovi delle esperienze di vita.
Come "abbiamo giocato nella stessa strada ed è così che si diventa fratelli"


Lele71vr
Wrote Sep 07, 2011, 19:45
Si pùò proprio dire che è l'incontro fra Gesù e la Madonna. Un racconto basato sulle tradizioni del paese natale della Murgia. Leggibile e scorrevole. Mi aspettavo di meglio per una scrittrice come la Murgia.
Giannina Alchemilla
Wrote Sep 02, 2011, 18:50
Al massimo poteva capitare qualche segreto offertorio in vista di un appalto particolarmente succoso.
Pag. 40
Giannina Alchemilla
Wrote Sep 02, 2011, 18:49
che mai erano inciampati nel gradino della sacrestia
Pag. 35
Giannina Alchemilla
Wrote Sep 02, 2011, 18:49
sono possibili solo nei luoghi in cui la casa e la strada non sono ancora realtà diverse e contrapposte, ma sfumature verbali dello stesso significato.
Pag. 19
Giannina Alchemilla
Wrote Sep 02, 2011, 18:48
Quando calava il sole, i vecchi uscivano dalle loro case come lumache dopo la pioggia, trascinando con sé delle piccole sedie basse con la seduta di paglia.
Pag. 19

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add