Alle volte non è facile stabilire il confine tra colpa e innocenza. Che cosa succede quando il male ci viene inferto da chi dovrebbe difenderci? Chi è colpevole: colui che produce il male coscientemente oppure chi, in buona fede, crea danni e dolore ...Continua
Marie Nozière
Ha scritto il 03/12/18
mi è piaciuto fare il confronto tra lo stile della madre di Enrica e lo stile di Enrica come madre. Bello entrare in famiglia all'inizio del libro. Poi ci si perde, tutto diventa fumoso e -anche se forse volutamente in metafora- ci si confonde e del...Continua
ile
Ha scritto il 11/11/18
Mi aspettavo molto di più. l'autore è molto poetico ed elegante, mi è piaciuto molto come sia riuscito a dire senza essere morboso. Eppure mi aspettavo di più, speravo di essere coinvolta, emozionata. di finire in lacrime per questo bambino o almeno...Continua
Xenja
Ha scritto il 01/11/18
Breve romanzo psicologico di rara intensità. A quel bambino è successo qualcosa, ma cosa esattamente? E come faranno i familiari, gli psicologi, il giudice, a farselo raccontare, quando il bambino non può, non riesce a dire, a definire, troppa è l'an...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi