L'isola di Arturo

Voto medio di 6095
| 562 contributi totali di cui 512 recensioni , 40 citazioni , 3 immagini , 7 note , 0 video
Premio Strega 1957.
ikkoku
Wrote 9/25/20
Un panorama di isole
Sembra di vederla, viverla e respirarla, l’isola di Procida introdotta dalla penna di Elsa Morante. Appare di fronte al lettore, dopo una tranquilla traversata che ci porta lontano dal brusio del continente, distesa su un mare di un blu intenso, sonn...Continua
Zanna3
Wrote 8/22/20
La Storia di Elsa Morante rimarrà per sempre nella mia classifica dei libri più belli, nonché tristi. L'isola di Arturo, sebbene sia molto bello, non è riuscito a conquistarsi un posto in alto in classifica. Arturo e Wilhelm Gerace li avrei volentier...Continua
null
Ho un problema con le recensioni e, probabilmente, anche con le prefazioni. Le poche righe di quella di Debenedetti dell'edizione che ho letta sono state sufficienti per turbare la lettura con le informazioni che ha ritenuto necessarie scrivere per l...Continua
newlife
Wrote 7/17/20
La concretezza vitale del mondo naturale sostiene lo sforzo di trasfigurazione della realtà
Ancor prima di arrivare alla fine di questo romanzo mi sono chiesta per quale misterioso motivo io mi sia decisa così tardi a leggerlo, avendo fra l’altro già fatto esperienza de La storia, uno dei libri più belli che abbia mai letto e che, anche que...Continua

Una piacevole lettura. Sembra quasi immergersi nella piacevole napoletanità nostalgica al pari di "Ferito a morte" di Raffaele La Capria.
Al di là del paragone, penso sia un libro da non perdere.


Gabriele Vagli
Wrote Dec 26, 2019, 23:51
E se per caso uno straniero scende a Procida, si meraviglia di non trovarvi quella vita promiscua e allegra, feste e conversazioni per le strade, e canti, e suoni di chitarre e mandolino, per cui la regione di Napoli è conosciuta su tutta la terra. I...Continua
Pag. 19
Sara
Wrote Jun 30, 2018, 07:23
“Questa era stata sempre una delle mie pazzie: che, vedendo gli altri dormire, mi prendeva spesso la voglia, e perfino il tormento, d’indovinare i loro sogni”
Pag. 158
Dorica
Wrote Mar 31, 2016, 21:37
"è meglio non viziare troppo il prossimo e mandarlo ogni tanto all'inferno, altrimenti, sarebbe la fine! la nostra vita andrebbe avanti pesantemente, come un barcone carico di zavorra, e ci porterebbe a fondo a morire asfissiati (pag. 62) "Dunque, pa...Continua
Elly Chan10
Wrote Sep 20, 2015, 19:16
Una speranza, a volte, indebolisce le coscienze, come un vizio.
Cristina -...
Wrote Jul 21, 2015, 13:22
Ma no, anche l’estate, invece, sarebbe tornata immancabilmente, uguale al solito. Non la si può uccidere, essa è un drago invulnerabile che sempre rinasce, con la sua fanciullezza meravigliosa. Ed era un’orrida gelosia che mi amareggiava, questa: di...Continua


Lula ●ω●
Wrote Nov 28, 2016, 07:11
SPOILER L'isola di Arturo un romanzo che mi ha preso fin da subito e mi ha incollata letteralmente alle sue pagine. L'isola non è che un posto magico per il piccolo Arturo, un luogo incantato lontano dall'attualità che lo protegge dalle miserie de...Continua
Biblioteche...
Wrote Apr 21, 2016, 10:38
853.914 MOR 5725 Letteratura Italiana
Biblioteca...
Wrote Jan 04, 2016, 10:07
Collocazione: NR 769
shanumi
Wrote Sep 12, 2015, 11:16
Incipit
Pag. 11
shanumi
Wrote Sep 12, 2015, 11:15
Altra frase dopo la dedica
Pag. 9

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add