È questa la storia di un personaggio immaginario, Zenone, medico, alchimista, filosofo, dalla nascita illegittima a Bruges nei primi anni del Cinquecento fino alla catastrofe che ne conclude l'esistenza.Il destino, il pensiero del personaggio sono is ...Continua
Ti chiedi : ma perchè continuare a leggere libri, di fronte a testi che ti offrono un appiglio definitivo , che vanno letti e riletti e scandagliati ?. Non dico di diventare "homo unius libri", ma di tenete ben saldo il timone senza farsi distrarre. ...Continua
Phoebes
Wrote 8/31/20
OPERA STRAORDINARIA
Anche se questo libro mi è piaciuto molto, non sono riuscita a dargli le cinque stelline che avevo assegnato invece alle Memorie di Adriano, perché ammetto che alcune parti, specie all'inizio, le ho trovato un po’ troppo filosofiche per i miei gusti....Continua
Chiattiva
Wrote 4/21/20
Zenone, instradato alla carriera ecclesiastica – l’unica possibilità di conoscenza che la sua nascita illegittima gli concede –, si emancipa dalla dottrina impostagli per spingersi nei recessi di medicina, alchimia e filosofia, campi che prenderanno...Continua
Marcodo'
Wrote 2/19/20
L'intricata e avventurosa vita del medico-filosofo Zenone avvince, nel suo dipanarsi attraverso i luoghi e le epoche, anche perché richiama alla mente numerosi personaggi storici ai quali l'autrice si è effettivamente ispirata e sui quali (si scoprir...Continua
UmpaFQ
Wrote 2/16/20

Confesso con dispiacere che questo romanzo ha fatto davvero fatica a coinvolgermi, per quanto scritto magistralmente.


Crihulkina
Wrote May 02, 2017, 13:18
"Noi ci addormentiamo sulla croce come su di un cuscino"
Pag. 177
pulcra
Wrote Feb 17, 2017, 10:16
Gli ultimi viaggi di Zenone Un oggetto riportato dall'Italia pendeva dal muro della stretta anticamera: Era uno specchio fiorentino su cornice di tartaruga, formato d'una ventina di specchietti convessi simili alle celle esagonali delle arnie, ognuno...Continua
Pag. 121
sofia
Wrote Apr 11, 2016, 06:23
Il movimento dello spirito che si apre una via in senso inverso alle cose conduceva certamente a sublimi profondità, ma rendeva impossibile l'esercizio che consiste nell'essere.
Pag. 203
sofia
Wrote Apr 11, 2016, 06:21
"Ho già detto una volta che Dio si delega: ora dirò di più, Sebastiano. Forse Egli non è che una fiammella nelle nostre mani e dipende da noi d'alimentarla e non lasciarla spegnere; forse noi siamo la punta più avanzata cui Egli pervenga... Quanti in...Continua
Pag. 178
sofia
Wrote Apr 11, 2016, 06:20
"Anch'io ho avuto i miei momenti di gioia... Ogni gioia innocente è una reliquia dell'Eden... Ma la gioia non ha bisogno di noi, Sebastiano. Solo il dolore fa appello alla nostra carità. Il giorno in cui si è infine rivelato a noi il dolore delle cre...Continua
Pag. 175

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Wrote Apr 29, 2016, 16:23
843.914 YOU 5065 Letteratura Francese

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add