L'ultima settimana di settembre

di | Editore: Rizzoli
Voto medio di 241
| 58 contributi totali di cui 39 recensioni , 17 citazioni , 2 immagini , 0 note , 0 video
Pietro Rinaldi ha ottant'anni e vuole essere lasciato in pace. Ormai è convinto che la sua vita sia arrivata al capolinea e, mentre mangia penne all'arrabbiata, riflette su quanto i libri siano meglio delle persone. Se già fatica a sopportare se stes ...Continua
Simone
Wrote 11/4/20
Nonno bastardo

Un romanzo che fa sorridere e riflettere. Per la prima volta mi è capitato di identificarmi un po' con il protagonista, un po' con il nipote e un po' anche con lo zio. Lettura scorrevole e per nulla pesante.

mavi
Wrote 6/6/20
Non mi sarei mai immaginata che questo burbero insofferente mi facesse così emozionare. Forse per qualche somiglianza caratteriale ma è certo che ho partecipato con empatia alle sue scelte e ho capito molti suoi stati d'animo. Io credo che il bello d...Continua

Divertente e intelligente. Un bel romanzo on the road con un protagonista ironico e sagace. Non mi ha entusiasmato quanto il resto l’ultima parte narrata dal nipote, forse un po’ superflua. Consigliato.

Silverbaby
Wrote 10/19/19
Racconto di un viaggio particolare, dovuto a circostanze infelici, ma che porta dentro sé un'atmosfera dolce, cullata dai ricordi di momenti felici e dalle speranze per un futuro che sembra già scritto. Ho riso parecchio, a volte mi sono anche commos...Continua
Serena
Wrote 9/23/19
null
Un bel racconto scorrevole ed emozionante animato dallo spirito pungente dell'irriverente protagonista, un vecchio ex scrittore che odia il mondo. Un po' sul genere di Barney Panofsky, come ti fa venire in mente lo stesso autore citandolo nel finale...Continua

MirCla
Wrote Nov 14, 2018, 10:55
Devi tenere Diego con te non per lui, cioè anche, perché sono sicuro che lo potresti aiutare nella vita molto più tu dei soldi di suo zio, ma per te, per quello che ti potrà dare. Ma lo sai che quando sto con la mia nipotina mi sembra di rinascere, d...Continua
Manù
Wrote Sep 15, 2017, 09:10
Credo che le cose vadano come vogliono andare, non perché devono farlo, come fossero guidate da un disegno superiore, ma a causa di una concatenazione accidentale di eventi che le porta inevitabilmente verso una determinata direzione e siamo noi, sem...Continua
Aurora
Wrote Jan 17, 2017, 17:56
E' un errore che facciamo tutti, sempre, sputiamo sentenze sugli altri o sulle loro vicende personali avendo in mano niente, solo sentito dure, la nostra soggettività e vaghe idee sull'accaduto o sul perché quel tale, amico conoscente o estraneo che...Continua
Aurora
Wrote Jan 17, 2017, 17:55
Le spiegazioni di chi ha scritto un libro valgono meno di quelle di chi lo ha letto, sono insindacabili solo fino a quando il romanzo non è pubblicato, poi sono giuste solo quelle del lettore. Stop.
Aurora
Wrote Jan 17, 2017, 17:55
L'amicizia quasi sempre finisce, infatti sono molto di più gli amici che perdi di quelli che restano, col tempo si perdono anche loro dentro alle cose della vita, ai fatti propri, in altri termini.

Serena
Wrote Oct 07, 2019, 16:00
Serena
Wrote Oct 07, 2019, 16:00

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add