L'uomo che credeva di non avere più tempo

Voto medio di 2671
| 280 contributi totali di cui 260 recensioni , 20 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
"Prima di andar via" ci restano cose da fare e da risolvere e sapere di avere poco tempo per farlo ci spinge a rendere più intensa la nostra "banale" vita, riuscendo a vedere cose che per troppo tempo ci sono sfuggite... l'amore per esempio, quel sen
Di più non riesco a dare
Di più non riesco a dare...una lettura sul senso della vita, meno lavoro più affetti, ma la trama non decolla...per fortuna c'è il colpo di scena finale che permette il decollo di una trama un po' scialba: lui, figlio della cameriera, self made man c...Continua
È un libro molto bello, molto semplice. La scrittura è lineare e molto scorrevole. Narra della vita di un uomo, un avvocato di successo, che messo di fronte alla possibilità che la sua vita stia per terminare, iniziare a valutare e pensare cosa ne è...Continua
Palantir
Wrote 7/27/19
Chronos e Kairos
E' un racconto con la morale sul tempo; quella differenza insita nel vocabolo che i greci per spiegarla utilizzavano due parole: chronos e kairos. Il racconto usa la fantasia, figure che acquisiscono poteri non voluti. Qualche esagerazione negli epis...Continua
Sembra un "Harmony"
Scritto più o meno bene, nel senso che è quasi accattivante e a tratti incuriosisce; spesso però è scontato e banale. Ci sono frasi da "diario delle medie" e questa trama che sfocia un po' nello spirituale, se non appassionati al tema, può annoiare....Continua
Gresi
Wrote 2/8/19
La morte non ama i buoni sentimenti. Gli uomini si accontentano di mandar giù la pillola dicendo che Dio richiama a Sé coloro che ama!
Questi primi giorni di febbraio mi hanno vista piuttosto impegnata, sia per quanto riguarda la vita in generale, sia per quanto riguarda le mie letture, e in questo lasso di tempo mi sono tranquillizzata vedendo il lato ottimistico di due esperimenti...Continua

Roberta D'Agostino
Wrote Nov 27, 2015, 14:35
Il passato ti riacchiappa in fretta, anche quando hai speso tutta una vita a cercare di allontanartene.
Mimil
Wrote Nov 26, 2013, 16:36
Dall'origine, più di ottanta miliardi di esseri umani prima di noi hanno vissuto, edificato città, scritto libri e composto musica. Vivi, oggi siamo solo sei miliardi. I nostri morti, dunque, sono quasi quattordici volte più numerosi. Marciscono e si...Continua
Pag. 154
Mimil
Wrote Nov 26, 2013, 16:34
Era una pedina, messa lì in quel preciso istante per partecipare a un evento che andava al di là della sua comprensione. Ma come decidersi ad accettare un mondo in cui la vita e la morte erano iscritte a tal punto nel destino?
Pag. 152
Mimil
Wrote Nov 26, 2013, 16:33
Lui non sapeva più che cosa rispondere alle sue domande: "Credi che sia da qualche parte in cielo, Nathan? Credi che ci sia qualcos'altro dopo?". Non ne sapeva niente. Non credeva in niente. Non gli restava altro che quella ferita aperta, quel dolore...Continua
Pag. 85
Mimil
Wrote Nov 26, 2013, 16:28
Le cose sarebbero potute andare diversamente se non ci fossero stati il denaro, la differenza di estrazione sociale, il bisogno di superare se stesso per dimostrare di meritarla. Troppo preso si era dovuto forgiare una personalità basata sul cinismo...Continua
Pag. 73

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add