La Madonna col cappotto di pelliccia

Voto medio di 47
| 8 contributi totali di cui 8 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Raif Efendi è un impiegato, un traduttore di lettere commerciali dal tedesco. Una figura curva sulla scrivania di un ufficio di Ankara, solerte, silenzioso, quasi invisibile, dallo sguardo distante e un po' enigmatico. Dalle pagine del suo diario bal ...Continua
Cynthia Collu...
Ha scritto il 11/04/19
IL BARTLEBY TURCO
Attenzione, possibilità di spoiler! All’inizio sembrava innamoramento. La voce narrante, un giovane turco, trova finalmente un lavoro e conosce Raif, uno strano tipo d’impiegato che per tanti versi mi ha ricordato il Bartleby di Melville. Così mi è s...Continua
LelaCosini
Ha scritto il 26/03/19
le notti in esposizione
Un romanzo delicato con un vago retrogusto di classico. La storia di un uomo che si innamora della donna ritratta in un quadro e da quel momento la sua vita cambia: si affeziona a quel quadro, non riesce a staccarsene. Eppure quando il romanzo cominc...Continua
Gresi
Ha scritto il 05/03/19
Le persone riescono in qualche modo ad abituarsi a ciò che fino a qualche tempo prima ritenevano intollerabile. Anch'io sopravvivrò … Ma come? Guardo al futuro e tutto quello che vedo è una vita di crudeli tormenti! Ma troverò il modo di sopportare … Proprio come ho fatto fino a oggi …
Sono davvero entusiasta di aver stabilito un certo contatto, realizzato un legame solido e profondo con questo autore, e i suoi splendidi personaggi, in quanto l'incontro ha sortito l'effetto desiderato, e in definitiva mi ha piuttosto scossa. Perché...Continua
Cristina -...
Ha scritto il 08/02/19
"Madonna col cappotto di pelliccia", nella sua essenzialità, è un romanzo forte, profondo, ricco di sfumature. Sabahattin Ali ha ricostruito con intensità il carattere di Raif, attingendo anche alla propria esperienza di giovane turco a Berlino, negl...Continua
Piperitapitta
Ha scritto il 05/02/19
«C’è un’altra anima solitaria come me che vaga in questo mondo sconfinato?»
C’è stato un momento in cui, non ricordando con esattezza l’anno della prima pubblicazione di questo romanzo, ho pensato che la storia potesse andare altrove, ancorarsi nel Novecento del secolo scorso, molto più di quanto la storia romantica che Saba...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi