Voto medio di 1536
| 154 contributi totali di cui 147 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
E' un giorno della seconda metà del Cinquecento in un villaggio tra Mont Lozère e Florac, nella Francia meridionale. Come un velo sottile, la prima neve dell'inverno ha ricoperto la terra. Sotto il cielo color del peltro, il manto candido spicca sull ...Continua
Valeria
Wrote 9/7/20

Forse non uno dei migliori della Chevalier

Romanzo imparaticcio. Come se l'Autrice avesse avuto il compito scolastico di scrivere un romanzo tra lo storico e il rosa contemporaneo. I riformati di Francia e di Svizzera vi fanno una pessima figura: gli uomini sono maschilisti, violenti, cinici,...Continua
Pendolante
Wrote 4/14/20
La Chevalier non delude mai. Un intreccio tra passato e presente che incrocia le guerre di religione tra ugunotti e cattolici francesi con la storia di una famiglia del sedicesimo secolo è una loro,discendente in età moderna. Forse è nella sua storia...Continua
Ofi*
Wrote 11/20/19

Credo che sia una dei peggiori libri che abbia mai letto... Di solito non li lascio a metà, ma questo era proprio terrificante. Noioso

Towandaaa
Wrote 6/8/19
Con il gioco, ormai non più originale, dei capitoli alternati distanti almeno quattro secoli, la Chevalier ci mostra in parallelo le storie di Isabelle (in Francia e in Svizzera nel XVI secolo) e di Ella (in Francia e in Svizzera, sebbene americana,...Continua

cinzia
Wrote Feb 05, 2020, 14:24
Ambientato nelle Cevennes francesi, le stesse di cui ci parlerà Stevenson più tardi, il romanzo aiuta a capire attraverso le vicende dei protagonisti, come religione e superstizione possano indurre ad ogni sorta di guerra ed annientamento. Giocato...Continua
Maristella
Wrote Jun 05, 2011, 14:29
Forse avevo bisogno di ordine, perchè in fondo era dal mio caos che stavo fuggendo.
Pag. 218
Maristella
Wrote Jun 05, 2011, 14:29
«Credo che saresti molto più felice se non ti preoccupassi così tanto degli altri. Le persone impareranno ad amarti per quello che sei.»
Pag. 68
Layura
Wrote Jan 02, 2009, 23:15
Forse avevo bisogno di ordine, perchè in fondo era dal mio caos che stavo fuggendo.
Pag. 218
Layura
Wrote Jan 02, 2009, 23:11
Credo che saresti molto più felice se non ti preoccupassi così tanto degli altri. Le persone impareranno ad amarti per quello che sei.
Pag. 68

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Wrote Apr 19, 2016, 08:21
813.54 CHE 16404 Letteratura Americana
Biblioteche...
Wrote Apr 15, 2016, 14:10
823.92 CHE 9437 Letteratura Inglese

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add