La bastarda di Istanbul

Voto medio di 2399
| 432 contributi totali di cui 382 recensioni , 49 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Istanbul non è una città, è una grande nave. Una nave dalla rotta incerta su cui da secoli si alternano passeggeri di ogni provenienza, colore, religione. Lo scopre Armanoush, giovane americana in cerca nelle proprie radici armene inTurchia. E lo sa ...Continua

Mi è sembrato un rosa.

Jimmy
Wrote 10/3/20
“ Non importa cosa ti precipiti addosso, non importa quanto violento il nubifragio o gelida la grandine: non rifiutare quello che il cielo ti manda.”
Petite-Ma la nonna , Gülüm la mamma , le quattro sorelle Banu , Feride, Cevriye , Zeliha , ed infine Asya , la figlia avuta da Zeliha a diciannove anni e del cui padre nessuno sa niente. Quattro generazioni di donne della famiglia Kazanci , tutte con...Continua
neri
Wrote 6/27/20
Due giovani donne, Armanoush di origini armene, nata e cresciuta in Arizona, in cerca delle proprie radici e Asya, la bastarda, che al contrario non vuol sapere nulla del proprio passato, le loro vite si intrecceranno come non avrebbero mai immaginat...Continua
Miss.Sleek
Wrote 4/29/20
Devo essere sincera, non sono riuscita a finirlo. Solitamente anche se un libro non mi prende molto cerco di arrivare al finale, ma questo mi annoiava tantissimo. Ho letto una buona parte ma davvero non mi ha catturata. La prima parte è anche scorrev...Continua

La parte iniziale del libro mi è piaciuta moltissimo, ben scritta e molto scorrevole. Nelle ultime 100 pagine la narrazione si complica e diventa molto più fantasiosa. Mi è piaciuto, ma mi aspettavo forse un diverso tipo di svolgimento.


Flaviette
Wrote Feb 21, 2019, 09:06
Quando ricordiamo le cose che ricordiamo? Perché chiediamo le cose che chiediamo?
Pag. 333
Flaviette
Wrote Feb 20, 2019, 14:13
È quasi l'alba, a Istanbul. La città è appena a un passo da quella soglia misteriosa che separa la notte dal giorno. È l'unico momento in cui è ancora possibile trovare conforto nei sogni, ma troppo tardi per costruirne di nuovi.
Pag. 237
Diana
Wrote May 26, 2017, 06:37
A questo mondo, la serenità genera fortuna e la fortuna genera felicità, o così si aspettava Zeliha, che quel tipi di serenità non l'aveva mai sperimentato...
Marco Cervi
Wrote Jan 28, 2017, 22:57
Se non riesci a trovare una ragione per amare la vita che fai, non fingere di amarla.
Pag. 139
nelly
Wrote Jul 25, 2016, 11:11
non maledire ciò che viene dal cielo, inclusa la pioggia, non importa cosa ti precipiti addosso, non importa quanto violento il nubifragio o gelida la grandine, non rifiutarequello che il cielo ti manda

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Wrote Apr 20, 2016, 07:28
813,54 SHA 16711 Letteratura Americana

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add