La caduta nel tempo by Emil M. Cioran
La caduta nel tempo by Emil M. Cioran

La caduta nel tempo

by Emil M. Cioran
(*)(*)(*)(*)(*)(229)
30Reviews16Quotations1Note
Description
"Non siamo realmente noi se non quando, mettendoci di fronte a noi stessi, non coincidiamo con niente, nemmeno con la nostra singolarità" leggiamo già alle prime righe di questo libro. E subito sappiamo di trovarci di fronte a qualcuno che non si identifica né con l'uomo, né con la specie, né con una causa qualsivoglia, e neppure con se stesso. Pubblicato nel 1964, questo testo mostra con evidenza come il pensiero dell'autore fosse proiettato in avanti,verso temi che oggi appaiono ancora più urgenti. Si parla dell'albero della vita, della civiltà, dello scetticismo, della barbarie, della gloria, della malattia come in una sequenza di meditazioni segretamente collegate.
Community Stats

Have it in their library

Are reading it right now

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publication Date

Oct 4, 1995

Format

Paperback

Number of Pages

131

ISBN

8845911535

ISBN-13

9788845911538