La cittadella

di | Editore: Bompiani
Voto medio di 562
| 66 contributi totali di cui 59 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Navarro
Ha scritto il 05/08/18
Fa riflettere. A tratti toccante
Un medico alle prese con gli ideali puri e giovanili della professione medica, e il fascino demoniaco e tentatore della facile ricchezza. Un libro molto ben scritto che fa riflettere su cosa realmente dia valore a cià che si fa. Lettura consigliata. ...Continua
Mendel85
Ha scritto il 26/07/18
Ricordi in che termini parlavamo della nostra vita? Come di un assalto all'ignoto, di un assalto a una montagna, come se tu dovessi conquistare una cittadella che non riuscivi a vedere ma che era lì. Non so; forse sono rimasto influenzato dalla tr...Continua
Xenja
Ha scritto il 26/08/17
Avete presente il gaio proverbio "il medico è una troiaccia e il farmacista il suo magnaccia"? La storia della carriera del dottor Manson, datata e al tempo stesso più attuale che mai, ci racconta come l'idealismo di un giovane medico venga inevitabi...Continua
Bernie Gunther
Ha scritto il 18/01/17
La cittadella

Un classico da recuperare: una storia scritta quasi un secolo fa... ma che continua a sorprendere ed emozionare come se fosse stata creata oggi.

Sere Mo
Ha scritto il 06/11/16
Che splendido romanzo! Cronin si rivela un incredibile narratore e riesce a dare vita ad una storia intensa e appassionante: un romanzo insieme d'amore e di denuncia (inizialmente delle terribili condizioni dei lavoratori nelle miniere e in un second...Continua

Camelia
Ha scritto il Oct 02, 2014, 10:15
Se continuiamo a sostenere che tutto è male fuori della professione, e tutto è bene dentro, causeremo la morte del progresso scientifico. Non faremo che convertirci in una impotente società di protezione del commercio. È ora che cominciamo a metter o...Continua
Camelia
Ha scritto il Oct 02, 2014, 10:14
È solo quando le cose che vogliamo ottenere richiedono da parte nostra un grave sforzo che diventano preziose. Quando ti cadono in grembo non danno soddisfazione.
Camelia
Ha scritto il Sep 30, 2014, 17:51
Più che mai Andrew riconobbe che la felicità è uno stato interiore, totalmente spirituale, indipendente - checché ne pensino i cinici - dal possesso di beni terreni. Per tutti quei mesi, durante i quali aveva lottato per conquistare posizione e ricch...Continua
Camelia
Ha scritto il Sep 30, 2014, 17:51
Preferisco essere una sacrosanta nevrastenica e spiritualmente viva, che un sacrosanto arrivista spiritualmente morto.
signorinafantasia
Ha scritto il Nov 29, 2011, 20:17
“Ascoltando la requisitoria che è stata pronunciata contro di me, tutto il tempo mi son domandato quale male avessi fatto. Io non ho mai inteso di associarmi con dei ciarlatani. Non credo nella medicina empirica. Ecco perché trascuro e disprezzo la m...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Jul 13, 2016, 13:47
823.9 CRO 527 Letteratura Inglese

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi