La colazione dei campioni

ovvero Addio, triste lunedì!

Voto medio di 942
| 114 contributi totali di cui 94 recensioni , 19 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Baldurian
Ha scritto il 15/12/19
Un libro pazzo e al contempo geniale; La colazione dei campioni è un metaromanzo, una riflessione sul ruolo creativo dello scrittore, una satira feroce sulle società consumistiche e tanto, tanto altro. Vonnegut mi aveva abituato ad una narrativa non...Continua
Valjean
Ha scritto il 28/04/18
Quei lieviti, i piccoli esserini di un racconto di Kilgore Trout, che si sollazzano della sostanza di cui è composto il loro universo, paradiso terrestre, producendo escrementi e ritrovandosi, poi, per forza di cose, a sguazzare fino alla morte nei p...Continua
terra
Ha scritto il 30/06/17
tra me e vonnegut l'idillio non decolla. dopo slaughterhouse, anche questo capolavoro annunciato mi ha lasciata perplessa. è molto divertente come spiega e illustra le cose più note e comuni, ma se penso che questa è senza dubbio l'idea che mi è piac...Continua
Vins Politi
Ha scritto il 12/06/17
Cinque stelle, mister Vonnegut
'La Colazione dei Campioni' racconta la storia delle traiettorie che conducono alla collisione esistenziale di due persone - un vecchio scrittore, Kilgore Trout, e un rivenditore automobilistico mentalmente instabile, Dwayne Hoover. C'è anche una ter...Continua
Amarillide
Ha scritto il 14/02/17
Divertente e deprimente, comunque molto valido Deprimente perché la denuncia alla società umana che si autodistrugge e mentre lo fa distrugge la natura e la sua immensa bellezza è tale, deprimente appunto! L'uomo si crea un mondo dove sta male lui p...Continua

Livio Addabbo
Ha scritto il Jul 03, 2017, 09:20
"Sta per realizzarsi il tuo secondo desiderio" disse Trout e fece di nuovo una cosa che Bill non sarebbe mai riuscito a fare: aprì la finestra. Ma quell'apertura di finestra fu un fatto così allarmante per il parrocchetto che volò di nuovo alla gabbi...Continua
Coman83
Ha scritto il Mar 06, 2015, 21:11
Quanto al racconto s’intitolava L’idiota ballerino. Come tanti altri racconti di Trout, trattava d’un tragico fallimento in fatto di comunicazione. Ecco la trama: una creatura di nome Zog arriva sulla Terra su un disco volante per spiegare come evita...Continua
Coman83
Ha scritto il Mar 06, 2015, 21:04
"Sei abbattuto, demoralizzato" continuò a leggere Dwayne. "Perchè non dovresti esserlo? Naturalmente è stancante dover ragionare sempre in un Universo che non è stato fatto per essere ragionevole."
Pag. 239
Coman83
Ha scritto il Feb 21, 2015, 09:34
Un vero serpente a sonagli si presentava cosi: *disegnino di un serpente a sonagli* Il Creatore dell'Universo gli aveva piazzato un sonaglio sulla coda. Gli aveva anche dato dei anteriori ch'erano siringhe ipodermiche piene di veleno mortale. A volt...Continua
Pag. 154
Coman83
Ha scritto il Feb 20, 2015, 21:01
"Vidi quella scritta," continuò Dwayne, "e non potei evitare di chiedermi se era per questo che Dio mi aveva mandati sulla Terra: per scoprire quanto può sopportare un uomo prima di rompersi."
Pag. 161

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi