La falce dei cieli

Biblioteca Cosmo 1

di | Editore: Nord
Voto medio di 278
| 62 contributi totali di cui 41 recensioni , 21 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
George Orr ha paura di sognare. Perché si è reso conto che i suoi sogni cambiano la realtà, nel bene o nel male, in modo radicale e talvolta persino violento. Angosciato da questo suo oscuro potere e incapace di dominarlo, tenta addirittura il suicid ...Continua
...
Ha scritto il 23/12/15
"La falce dei cieli". Cosa significa vivere?
George Orr vive in un futuro post-apocalittico e ha una grande peculiarità: i suoi sogni modificano la realtà. Ci sarà chi tenterà di approfittarne; ma chi di noi può sapere quali saranno le conseguenze delle sue azioni, per quanto compiute per nobil...Continua
Horner Dees
Ha scritto il 06/04/15
The Lathe of the Heaven (La falce dei cieli) di Ursula Le Guin mi è piaciuto tantissimo, posso tranquillamente definirlo il suo romanzo migliore (di quelli che ho letto). L'idea di base è geniale e l'autrice riesce a gestire le pur difficili implicaz...Continua
Cyber Alexandros
Ha scritto il 28/04/14
SOGNO...O SON DESTO!
Se qualcuno possedesse la facoltà di mutare il corso degli eventi, per poter, almeno dal proprio punto di vista, modificare il corso della storia in modo “migliore”, potrebbe, questo qualcuno, arrogarsi il diritto di compiere quest’opera di mutamento...Continua
Midorineko
Ha scritto il 25/02/14

Genialità, visioni profetiche e ingenuuità, tutto fuso insieme nella scrittura di questo romanzo, adoro la Le Guin!!

assatourian
Ha scritto il 13/10/13
The late of heaven, 1971. "Da qualche parte possano esserci altre persone che sognano come me?Che la realta ci venga cambiata sotto gli occhi, venga sostituita, rinnovata, di continuo ma che noi non ce ne accorgiamo? soltanto il sognatore lo sa, e co...Continua

Giuly82
Ha scritto il Feb 12, 2013, 19:41
"Lei annuì... Era qualcosa di più che dignità. Coerenza? Integrità? Come un pezzo di legno scolpito. La possibilità infinità. L'illimitata e incondizionata totalità di essere del non-impegnato, del nonagente, del noncolpito: l'essere che non essendo...Continua
Pag. 125
Giuly82
Ha scritto il Feb 12, 2013, 19:39
"Bugiardo scava le buche, bugiardo ci casca dentro. Ragno preso nella sua tela".
Pag. 119
Giuly82
Ha scritto il Feb 12, 2013, 19:37
"La fantasticheria, che sta al ragionamento come la nebulosa sta alla stella, confina col sonno, che ne è la frontiera. Un'atmosfera abitata da trasparenze vive: questo potrebbe essere l'inizio dell'ignoto. Ma al di là di esso si spalanca, immenso, i...Continua
Pag. 117
Giuly82
Ha scritto il Feb 12, 2013, 19:30
"Così doveva succedere: non aveva scelta. Non aveva mai avuto scelta. Era soltanto un sognare".
Pag. 108
Giuly82
Ha scritto il Feb 12, 2013, 19:28
"Vivo in un mondo di incubi, si disse, dal quale mi desto di tanto in tanto per dormire".
Pag. 53

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi