Voto medio di 6043
| 720 contributi totali di cui 687 recensioni , 27 citazioni , 2 immagini , 4 note , 0 video
Ritratto di una famiglia inglese molto antica e disgustosa, i cui membri sono accomunati da una rapacità brutale e totalizzante: Thomas, un banchiere privo di scrupoli, Hilary, una giornalista senza opinioni definite, Roderick, un mercante d'arte las ...Continua
Renata Comandini
Ha scritto il 16/01/20
SPOILER ALERT
tanta roba...
questa è la prima impressione. Sarebbe stata sufficiente per tre-quattro libri. Detto questo l'intreccio fila a meraviglia, tutto torna a tutto, alla fine, e tutto si chiarisce e si incastra. Prima lettura di un libro di Coe, proseguirò, penso. ...Continua
LauraT
Ha scritto il 07/01/20
Decisamente uno dei migliori di Coe. Ironico, surreale, definitivamente sopra le righe. Vittoriano nell'impostazione - la saga familiare, le molte voci che insieme compongono il coro della vicenda, lo spostarsi avanti e indietro nel tempo e nello spa...Continua
Palantir
Ha scritto il 20/08/19
Il libro alterna il racconto della vita di uno scrittore che scrive una biografia sulla vita dei membri di una famiglia; alcuni di questi racconti sono un po' noiosi, più avvincente il racconto della vita dello scrittore. La parte conclusiva non è mo...Continua
Clarita
Ha scritto il 28/07/19
Non è una lettura facile, ne totalmente accessibile, almeno all'inizio, fino a che non ti inizi a diventare amico e fun di Michael Owen, voce narrante e protagonista, delle sue manie e della sua lucidità. Attenzione non perdere mai il bandolo della m...Continua
Ludovica
Ha scritto il 28/07/19
Narrativa e politica
Ci sono due elementi molto interessanti di questo romanzo. Il primo è la bellezza del meccanismo narrativo: come ne La banda dei brocchi e in altre sue opere, Coe è in grado di mettere sul tavolo tante pedine, senza che la scena sembri mai sovraffoll...Continua

supervixen
Ha scritto il Sep 25, 2015, 16:41
Lei indossava una Cos'è che indossava? Lei indossava una camicetta Una camicetta? Lei indossava una fine camicetta di mussola Lei indossava una fine camicetta di mussola, attraverso la quale i suoi Avanti! Scrivi! attraverso la quale i suoi ca...Continua
Sale e Parole
Ha scritto il Aug 18, 2015, 20:01
Ispirato dalla novità dell'impresa, scrissi i primi due terzi del libro in un paio d'anni, scavando nel passato della famiglia Winshaw e raccogliendo tutto quello che affiorava dalle mie ricerche con assoluto candore: giacché, per me, era del tutto o...Continua
Annissa
Ha scritto il Apr 24, 2013, 19:50
"“Conoscetemi” disse e fu dimenticato. “Voletemi bene”: ma dell'amore abbiamo paura. Preferiremmo volare sulla luna piuttosto che dire le parole giuste quand'è tempo di dirle." Louis Philippe, Yuri Gagarin
Chiara
Ha scritto il Feb 26, 2013, 13:25
Proprio come negli anni passati ma forse con più ragionevolezza, sento che i nostri destini sono uniti inestricabilmente.
Pag. 127
Chiara
Ha scritto il Feb 18, 2013, 21:57
Beh, non me la sento più di salvare le persone. Tutto qui. Voglio solo che ti sia chiaro questo.
Pag. 150

Marvivio
Ha scritto il Mar 19, 2016, 18:46
Un caleidoscopio.
Un caleidoscopio.
Marvivio
Ha scritto il Mar 19, 2016, 17:57
Una treccia di fili per cucire
Una treccia di fili per cucire

Micastablum
Ha scritto il Apr 19, 2019, 20:14
Micastablum
Ha scritto il Apr 19, 2019, 20:14
Becky
Ha scritto il Aug 29, 2017, 10:08
Ricevuto da Greta (Savona) il 29.08.2017 in cambio di "Chi è morto alzi la mano" di Fred Vargas - Acciobooks
lavise
Ha scritto il Dec 06, 2016, 16:30

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi