La figlia della fortuna

Voto medio di 4601
| 236 contributi totali di cui 207 recensioni , 26 citazioni , 0 immagini , 3 note , 0 video
“Tutti nascono con qualche talento speciale ed Eliza Sommers scoprì presto di averne due” Cile, 1832: Eliza viene abbandonata ancora neonata sulla soglia di casa dei fratelli inglesi Jeremy, John e Rose Sommers, che si sono trasferiti a Valparaíso. L ...Continua
Gabe57
Ha scritto il 14/05/20
Più generi letterari in un solo romanzo

Lettura appassionante, ma senza un finale vero e proprio. Perché la storia continua.

LoCa87
Ha scritto il 02/05/20
SPOILER ALERT
"Il primo amore è come il vaiolo, lascia tracce indelebili "
Nessuno prima di loro si era amato in quel modo,erano stati scelti tra i mortali per vivere una passione irripetibile, diceva Joacquin nelle lettere, e lei gli credeva. ** "Tanta fatica per educarla e si innamora del primo sfaccendato che passa per s...Continua
Emy in the...
Ha scritto il 23/09/19
LA FIGLIA DELL'AVVENTURA
Ne sento sempre parlare bene di Isabel Allende, della sua capacità di descrivere personaggi e contesto storico in maniera esemplare, però boh a me non attrae per niente. La figlia della fortuna è il secondo romanzo che leggo, il primo, letto un pò di...Continua
Rachbee
Ha scritto il 10/04/19

Bel romanzo di ampio respiro

Marica
Ha scritto il 15/01/19

meraviglioso come tutti i romanzi di Isabel Allende


Nigerginny
Ha scritto il Nov 04, 2018, 20:20
Per loro, gente pratica e tollerante, la spiritualità era più vicina alla filosofia che alla religione: era una questione di etica e non certo di dogmi.
Pag. 152
Nigerginny
Ha scritto il Nov 04, 2018, 17:56
"il saggio non desidera nulla, non giudica, non fa progetti, mantiene la mente aperta e il cuore in pace"
Pag. 141
Nigerginny
Ha scritto il Nov 02, 2018, 10:45
... Ostile però ai preti (...) che era solito definire sanguisughe nutrite dalla credulità dei fedeli.
Pag. 99
Nigerginny
Ha scritto il Nov 01, 2018, 00:48
La prima cosa da fare è unire i lavoratori, i poveri e gli indios, dare la terra ai contadini e togliere potere ai preti
Pag. 56
Anthea~
Ha scritto il Mar 27, 2016, 11:57
Si sentiva pieno di rumore dentro di sé, agognava il vuoto del silenzio e della solitudine che il maestro gli aveva insegnato a coltivare quale bene più prezioso.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ivano
Ha scritto il Jul 28, 2019, 15:58
Isabella Cappellesso
Ha scritto il Jul 07, 2017, 10:11
Un 'altro bellissimo libro della Allende . Con lei si va sul sicuro ..... io adoro il suo modo di scrivere e le sue storie bellissime ..... Lo consiglio moltissimo ✌️
Biblioteche...
Ha scritto il Apr 14, 2016, 08:50
863 ALL 7320 Letteratura Spagnola

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi