La fine del mondo e il paese delle meraviglie

Voto medio di 5692
| 662 contributi totali di cui 438 recensioni , 223 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Lo scrittore giapponese racconta una storia giocata su due mondi paralleli eincomunicanti. Il primo mondo descrive un'asettica città di oggi o delprossimo futuro, un anonimo concentrato di tecnologia siliconica, come è osarà Toky ...Continua
Fedmahn Kassad
Ha scritto il 27/12/19
SPOILER ALERT
Perplessità
Libro che non mi ha convinto per niente. L'idea di base (la possibilità di digitalizzare la coscienza umana) è piuttosto interessante, però ho trovato lo svolgimento davvero noioso. Aldilà dello stile piatto e monocorde, arricchito (?) da allegorie a...Continua
Prova a chiedere...
Ha scritto il 20/10/19
In questo romanzo si ritrova la vena utopica di Murakami, quella dimensione in cui reale e immaginazione si fondono e non si riesce a capire realmente dove finisca l'uno e cominci l'altra. Esso si articola in due parti ( La fine del mondo e il paese...Continua
Sara
Ha scritto il 26/08/19
spettacolo!!!

Da lui mi aspettavo solo la perfezione... non mi delude mai!!!

LelaCosini
Ha scritto il 09/07/19
ombra chiacchierona
Trovo sempre difficile recensire Murakami, forse perché le sue storie non sono mai lineari e spesso si spostano tra diversi piani di realtà e immaginazione. Da un lato il nostro protagonista senza nome che non fa molto nella vita se non lavorare, dal...Continua
Taldetali
Ha scritto il 30/03/19
Un libro che rimane impresso, sicuramente. Primo, perché non si può restare indifferenti al "calamitico" mix Murakami\titolo: come non richiamare alla mente le immagini della fioritura dei ciliegi nei quartieri tradizionali di Tokyo evocate da questo...Continua

Antonio Cat.
Ha scritto il Aug 18, 2017, 22:45
Il cuore di una persona, per quanto lo si frughi, non lo si può comprendere tutto, da un capo all'altro. Il suo cuore era lì, e io potevo sentirlo, su questo non avevo dubbi.Cos'altro potevo desiderare?
Antonio Cat.
Ha scritto il Aug 18, 2017, 22:45
Essere tristi, afflitti e infelici, desiderare che qualcuno ci stringa fra le braccia, e non avere nessuno vicino.
Antonio Cat.
Ha scritto il Aug 18, 2017, 22:45
Ci sono tante ragazze che sanno svestirsi in maniera seducente, ma quelle capaci di sedurre vestendosi sono pochissime. Quando ebbe finito raccolse con una mano i capelli come per tirarli su, e nella stanza sembrò che qualcuno avesse cambiato l’aria.
Simone Osta
Ha scritto il May 22, 2017, 20:48
Non c'è nulla che mi piaccia di più di quel breve intervallo di tempo che va da quando mi infilo nel letto a quando mi addormento. Mi porto qualcosa da bere, ascolto musica, leggo qualche pagina. E' un piacere immenso, come un bel tramonto o l'aria p...Continua
Pag. 76
mallo
Ha scritto il Dec 06, 2016, 08:59
- Se quello sia un mondo ben fatto o no, io non lo so, - proseguì la mia ombra. - Ma perlomeno è il mondo al quale noi due apparteniamo. Pieno di cose belle, ma anche di cose brutte. E di cose né belle né brutte. É lì che tu sei nato. Ed è lì che mor...Continua
Pag. 492

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Cristina & Vittorio
Ha scritto il Dec 26, 2018, 10:08

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi