La forma del futuro

di | Editore: Apogeo
Voto medio di 64
| 8 contributi totali di cui 8 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Questo libro si occupa degli oggetti creati e dell'ambiente. I lettori idealidi questo libro sono quelle ambiziose anime giovani (di tutte le età) chevogliono intervenire costruttivamente nel processo della trasformazionetecnosociale. Il che s ...Continua
Scrivano
Wrote 6/24/14
Che noia

All'inizio è entusiasmante, perché apre spiragli su un futuro che è già reale, però dura poco, poi, ber il 90 ber cento del libro si avvita sul design e i designer, e lì va tutto in masturbazioni cerebrali.

Stefano
Wrote 12/18/10

Il concetto che ogni generazione lascia rifiuti a quella successiva e che il design li possa rimettere in circolo, è la base su cui ho potuto costruire il mio nuovo lavoro. Perciò è un libro che ha cambiato la mia vita.

Silvia ali
Wrote 5/30/10
Libro a tratti visionario (del resto l'autore è uno scrittore di fantascienza) che traccia l'evoluzione dello scenario dell'informazione sul filo della contaminazione tra piano fisico e digitale. Da prodotto a artefatto, da gingillo al neologismo SPI...Continua
E' un po' complicato. La figura del designer degli oggetti e delle pratiche di cui si parla nel libro già esiste. Solo che, probabilemnte, ancora non ha mercato, non ha reali spazi di espressione. Ti ritrovi il più delle volte a pensare a cose che sa...Continua
Bello è bello, cioè suggestivo. Però in fondo la suggestione è una sola, quella di oggetti del prossimo futuro («SPIME») che, se capisco bene, sono o sovraccarichi di informazione o sono essi stessi l'informazione. Non è che, a parte qualche accenno...Continua

- TIPS -
No element found
Add the first quote!

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add