La giornata d'uno scrutatore

Voto medio di 1467
| 158 contributi totali di cui 128 recensioni , 28 citazioni , 1 immagine , 1 nota , 0 video
Angelo
Wrote 1/10/21
“Anche l’ultima città dell’imperfezione ha la sua ora perfetta”
Tra i libri neanche molto lunghi di Calvino questo è sicuramente tra i più complessi, nel senso che l’autore ci mette dentro di tutto, “La giornata di uno scrutatore” scorre interminabile nell’esame e nella valutazione mentale di quello che potrebbe...Continua
Dentro il Cottolengo
Letto per caso, questo racconto lungo di Calvino racconta, ma solo per dare una cornice, la giornata di Amerigo Ormea, chiamato a fare da scrutatore in un seggio elettorale alle elezioni politiche del 1953 allestito dentro il Cottoengo di Torino. Ben...Continua
Incipit

Amerigo Ormea uscì di casa alle cinque e mezzo del mattino.

http://www.incipitmania.com/incipit-per-autore/aut-c/calvino-italo/la-giornata-di-uno-scrutatore-italo-calvino/

Domenico
Wrote 6/17/19

Tutto questo granché non l'ho trovato, forse c'è un significato tra le righe... Mah!

AK-47
Wrote 6/10/19
Elezioni politiche del 1953. Amerigo Ormea, intellettuale impegnato nel PCI, viene nominato scrutatore in uno dei seggi ospitati all'istituto Cottolengo, a Torino. Durante la lunga giornata elettorale, molte riflessioni si fanno strada nella sua ment...Continua

мι∂иιɢнт
Wrote May 21, 2020, 16:33
Era un'Italia nascosta quella che sfilava per quella sala, il rovescio di quella che si sfoggia al sole, che cammina le strade e che pretende e che produce e che consuma, era il segreto delle famiglie e dei paesi, era anche (ma non solo) la campagna...Continua
Pag. 18
Lmk/
Wrote Mar 25, 2020, 19:03
La città dell'homo faber, pensò Amerigo, rischia sempre di scambiare le sue istituzioni per il fuoco segreto senza il quale le città non si fondano né le ruote delle macchine vengono messe in moto; e nel difendere le istituzioni, senza accorgersene,...Continua
Endrius
Wrote Jan 23, 2020, 19:59
La norma costante del suo comportamento avrebbe voluto fosse questa, nella politica come in ogni altra cosa: diffidenza tanto dall'entusiasmo, sintomo d'ingenuità, quanto dall'astiosità faziosa, sinonimo d'insicurezza, debolezza.
Pag. 27
Alibi
Wrote Feb 11, 2017, 16:56
"Irrazionale, ecco com'è, questa ragazza! - si ripeteva, arrabbiandocisi, ma nello stesso tempo sicuro che Lia non potesse essere che così, e se così non fosse stata sarebbe stato come se non ci fosse. -Irrazionale, prelogica!" E provava un doppio pi...Continua
Pag. 52
Artemisia
Wrote Mar 07, 2014, 07:16
Due partigiani, un paesano e un studente, due che s'erano ribellati insieme con l'idea che l'Italia fosse tutta da rifare; e adesso eccoli lì, cosa sono diventati, due che accettano il mondo com'è, che tirano ai quattrini, e senza più nemmeno le virt...Continua
Pag. 107

Nicole
Wrote May 03, 2018, 12:26

Paolo Campone
Wrote Feb 05, 2009, 06:55

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add