La libertà ritrovata by Frank Schirrmacher
La libertà ritrovata by Frank Schirrmacher

La libertà ritrovata

Come continuare a pensare nell'era digitale
by Frank Schirrmacher
(*)(*)(*)(*)( )(28)
5Reviews0Quotations0Notes
Description
La presenza invasiva dei computer, di Internet e dell’ininterrotto flusso di informazioni digitali minaccia di sommergerci e renderci schiavi dell’intelligenza artificiale. L’uomo, sostiene Frank Schirrmacher, deve difendersi. I computer oggi sono soprattutto gigantesche reti di dati, e il rischio del dominio del calcolo matematico che ne sta alla base è pericoloso perché potrebbe imporre un autoritarismo delle macchine. Se rinunceremo all’imprevedibilità, all’elemento incalcolabile della mente umana, vivremo in un mondo in cui tutto, anche l’uomo, sarà destinato a trasformarsi in formula. Dobbiamo difendere i tratti peculiari della nostra natura, che hanno un’incredibile importanza per il futuro delle nostre società: emozione, fantasia, creatività, ragionamento, concentrazione, talento. Solo così avremo la chance di governare la simbiosi con l’ambiente tecnologico in cui viviamo. Prima che Google ci dica quale concerto andare a vedere o quale donna sposare.
Community Stats

Have it in their library

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publisher

Publication Date

Sep 1, 2010

Format

Economic pocket edition

Number of Pages

180

ISBN

8875781648

ISBN-13

9788875781644