La macchina della realtà

Voto medio di 478
| 59 contributi totali di cui 58 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Cosa sarebbe successo nell'Inghilterra vittoriana se gli studi di Babbage avessero effettivamente portato alla costruzione di mastodontici computer meccanici? Con questa premessa due dei principali fondatori del cyberpunk hanno creato in toto un nuov...Continua
Peppe953
Wrote 6/14/19
“- Ma non mi ha detto qual è la sua professione, signor Keats - disse lei, sperando di distrarlo.- La chinotropia - disse Keats. - Le tecniche utilizzate questa sera sono di grande interesse! Malgrado la risoluzione dello schermo sia piuttosto modest...Continua
Patti067
Wrote 4/29/18
A me è piaciuto molto. Questo romanzo è sempre sul filo del reale o non reale, queste macchine che sfrecciano nella vecchia Londra così come i dettagli dei luoghi che mi hanno fatto quasi cadere dentro l'immagine creata. A tratti addirittura arriva a...Continua
Una pena infinita...
Già... Una pena infinita finire questo libro. L'idea dei grandi autori, già inventori del genere Cyberpunk, qui inventano lo stile letterario e oramai abusato dello Steampunk. Un'idea geniale, ma il romanzo esordio di questo genere si dimostra deboli...Continua
Ananda
Wrote 2/10/15
Bella l'idea e anche il concetto secondo cui il libro è strutturato. Interessante l'ambientazione. Ma lento, a tratti veramente noioso, l'attenzione si impantana in una ridondanza di dettagli che probabilmente dovrebbero servire a creare l'ambientazi...Continua

Gardy
Wrote Feb 04, 2014, 10:09
La verità segreta è che i manifesti sono infiniti per natura, regolari come le maree del Tamigi, o il fumo di Londra. I veri figli di Londra la chiamano "il Fumo" la loro città, sa. È una città eterna, come Gerusalemme, o Roma, o, direbbero alcuni, l...Continua
Pag. 219

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add