La metamorfosi

Voto medio di 9822
| 371 contributi totali di cui 364 recensioni , 5 citazioni , 1 immagine , 1 nota , 0 video
Laura Nefe Norma
Ha scritto il 19/05/20
Gradevole
Quando penso a questo libro penso immediatamente alla faccia disgustata di mia madre quando ne parla. Sarà che con questo libro ho ceduto alla lettura mediante audiolibri per mancanza di tempo, ma io, tutto questo schifo, non l’ho per niente vissuto,...Continua
Chia
Ha scritto il 24/03/20
Libro più famoso di kafka
Va letto conoscendo la visione del mondo di Kafka. La metamorfosi è interpretata come una allegoria della alienazione dell’uomo moderno all’interno della famiglia e della società, che si traduce nell’isolamento del “diverso” e nell’incomunicabilità c...Continua
Andrea
Ha scritto il 22/07/19
Gregor Samsa si risveglia una mattina trasformato in un grande insetto immondo, non si saprà mai il perché. Il racconto narra dei tentativi per regolare la propria vita a questa nuova condizione. Alla fine Gregor muore liberando così la famiglia da q...Continua
mulaky
Ha scritto il 27/02/19

Bizzarro ma soprattutto angosciante. Critica non tanto velata alla famiglia dell'autore.
Secondo me non è affatto un capolavoro.

Lilium
Ha scritto il 17/02/19
La metamorfosi
La metamorfosi ( o trasformazione ) è un romanzo interessante sotto il profilo psicologico e a tratti commuovente;una lettura che consiglio vivamente a ragazzi e adulti. Con "Il Processo" ,unico libro che fino ad oggi non sono riuscita a terminare, a...Continua

Anaelle Hailey
Ha scritto il Sep 15, 2016, 13:40
«Le zampine di Gregor ronzavano quasi, quando si avviò a mangiare. Le sue ferite dovevano del resto esser già rimarginate poiché non sentiva più nessun impedimento; n’era anzi stupito, e si ricordò che un mese prima si era fatto col coltello un picco...Continua
Roberta D'Agostino
Ha scritto il Nov 27, 2015, 13:49
Come poteva essere soltanto una bestia se la musica lo afferrava così? Gli pareva che gli si dischiudesse la via verso il nutrimento ignoto e agognato.
Neonsynth
Ha scritto il Apr 04, 2011, 15:39
Come poteva essere una bestia se la musica lo affascinava ancora tanto?
Pag. 83
Neonsynth
Ha scritto il Apr 04, 2011, 15:38
Ogni tanto il padre si svegliava e, come fosse del tutto ignaro di aver dormito, diceva alla madre: "Quanto hai cucito, oggi!" poi subito richiudeva gli occhi, mentre le due donne si scambiavano uno stanco sorriso.
Pag. 75
~ Briseide
Ha scritto il Apr 24, 2009, 16:43
Eppure la sorella suonava così bene! La sua faccia era piegata da una parte, i suoi occhi seguivano le righe della musica con profonda attenzione e tristezza. Gregorio strisciò ancora un poco avanti e tenne la testa sempre più vicina al pavimento per...Continua
Pag. 51

Elasissy
Ha scritto il May 26, 2020, 10:15

josef
Ha scritto il Dec 03, 2017, 09:46

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi