La metamorfosi e altri racconti

Voto medio di 5081
| 228 contributi totali di cui 215 recensioni , 13 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
zombie49
Ha scritto il 01/11/18
Horror surreale e criptico
Il libro riunisce alcuni racconti di Franz Kafka, pubblicati come opere singole, come il più celebre, “La metamorfosi”, poi “La condanna” e “Nella colonia penale”, o come raccolte: da “Il medico di campagna”, “Durante la costruzione della muraglia ci...Continua
Mara
Ha scritto il 30/10/17
Metamorfosi ottimo racconto.

Il racconto della metamorfosi mi è piaciuto, un po' meno il resto; vorrò attenzionarlo di più.

Bellatrix Lestrange
Ha scritto il 05/04/17
Distinzione!
"Le metamorfosi": voto 3 stelle; altri racconti: voto 2 stelle. Ho trovato necessario fare la distinzione qui sopra in quanto, quando si parla di Kafka, si fa riferimento soltanto alla storia di Gregor Samsa, che non mi è dispiaciuta, anche se non so...Continua
Mendel85
Ha scritto il 31/01/17
Dopo una notte di sogni inquieti, Gregor Samsa si svegliò trasformato in un enorme insetto

Con questo incipit famoso si apre uno dei racconti più belli, tragici e comici della letteratura del Novecento. Una lettura che pone interrogativi inquietanti e senza risposta.
Da leggere e conservare

Incipitmania
Ha scritto il 18/04/16
Incipit

Un mattino, al risveglio da sogni inquieti, Gregor Samsa si trovò trasformato in un enorme insetto.......

http://www.incipitmania.com/incipit-per-titolo/m/la-metamorfosi-franz-kafka/


Fenice
Ha scritto il Oct 20, 2018, 12:44
Allora, se starà in me, la eliminerò, altrimenti avrò acquistato almeno la certezza.
Pag. 216
Fenice
Ha scritto il Oct 19, 2018, 20:41
Alcune volte, nella disperazione della spossatezza fisica, ero sul punto di abbandonare tutto, mi mettevo supino maledicendo la costruzione, mi trascinavo fuori e la lasciavo lì aperta.
Pag. 102
Fenice
Ha scritto il Oct 18, 2018, 13:04
Il nostro modo di vivere, le nostre istruzioni sono loro incomprensibili quanto indifferenti.
Pag. 102
Fenice
Ha scritto il Oct 15, 2018, 19:23
Questa manovra riuscì facilmente, e nonostante la sua larghezza e il suo peso tutta la massa del corpo seguì alla fine lentamente il movimento della testa
Pag. 26
Gatto Nero
Ha scritto il Dec 06, 2011, 23:44
"Ho voluto sempre che ammiraste il mio digiuno" continuò il digiunatore. "E noi infatti siamo ammirati" disse condiscendente il custode. "E invece non dovete ammirarlo" replicò il digiunatore. "E allora non lo ammireremo" rispose il custode, "ma poi...Continua
Pag. 238

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi