Apogeo - IF - Idee editoriali Feltrinelli s.r.l. Socio Unico Giangiacomo Feltrinelli Editore s.r.l. ISBN edizione cartacea: 9788807881367 But, as I 've read love 'S missal through to-day,
Alessandra
Ha scritto il 09/03/19
Simonetta Agnello Hornby in "la monaca" piazza il suo racconto all'epoca del Risorgimento in un alternarsi di vicende fra Napoli e Messina, descrivendo nei minimi dettagli gli usi e costumi delle nobili famiglie che talvolta decretavano che una figli...Continua
supernonno
Ha scritto il 11/02/19
Nel quale si narra delle gioie e dei dolori e dei dolori e dei dolori di una giovane donna della piccola nobiltà napoletana.
Nel quale si narra delle gioie e dei dolori e dei dolori e dei dolori di una giovane donna della piccola nobiltà napoletana. Questa introduzione è in armonia con i titoli dei 45 capitoli dei libro. Per gustare a pieno il quale occorre essere padroni...Continua
Damy
Ha scritto il 29/06/18
Sembra voglia fare un po' il verso a Sciascia e un po' alle grandi scrittrici sudamericane (tipo la Allende). I personaggi non riescono a staccarsi dallo sfondo, piatti e noiosi. La trama banale è priva di colpi di scena. Su sofferma su fatti storici...Continua
LaPeppina
Ha scritto il 29/06/18

sa di già letto. noioso e scontato.

cris56
Ha scritto il 05/05/18
Una noia mortale. Purtroppo mi ostino a pensare che la Hornby possa scrivere un altro libro all'altezza della Mennulara ma vengo puntualmente delusa. Questo racconto in particolare è soporifero, con accenti alla Harmony, noiosi inserti di cori monaca...Continua

Giannina Alchemilla
Ha scritto il Nov 14, 2012, 13:56
Il discorso sugli italiani
Pag. 281
Giannina Alchemilla
Ha scritto il Nov 14, 2012, 13:56
Abbassando gradualmente le proprie aspettative, si era abituata ai minuti grandi piaceri della clausura - le attese: se le uova nel nido di rondini della grondaia o il grappolo di boccioli di oleandro si sarebbero aperti; se a cena avrebbero servito...Continua
Pag. 166
Giannina Alchemilla
Ha scritto il Nov 14, 2012, 13:54
Lo sfogliava, come faceva sempre. Ogni libro ha una sua identità e sue caratteristiche, e Agata aveva un rito per conoscerlo e amarlo. Dapprima lo guardava, osservava le scritte sul dorso, il colore e i disegni della carta incollata all'interno della...Continua
Pag. 236
millericcioli
Ha scritto il Jun 25, 2012, 13:12
“Leopardi aveva ragione: gli italiani sono alla pari dei popoli piů progrediti tranne che per due aspetti fondamentali: l’alfabetizzazione e una totale confusione nelle idee.”
Pag. 221
millericcioli
Ha scritto il Jun 25, 2012, 13:12
Ogni libro ha una sua identità e sue caratteristiche, e Agata aveva un rito per conoscerlo e amarlo. Dapprima lo guardava, osservava le scritte sul dorso, il colore e i disegni della carta incollata all’interno della copertina, i caratteri e la grada...Continua
Pag. 184

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi