La montagna incantata

di | Editore: Corbaccio
Voto medio di 2572
| 396 contributi totali di cui 354 recensioni , 40 citazioni , 1 immagine , 0 note , 1 video
Hans Castorp recatosi a trovare un cugino in sanatorio, finisce col restarvi, ammalatosi a sua volta, per sette anni. A contatto con il microcosmo del sanatorio, vero e proprio panorama di tutte le correnti di pensiero, il suo carattere subisce un'ev ...Continua
ghigo
Ha scritto il 03/02/19
SPOILER ALERT
Un'amica mi ha consigliato questo romanzo perché, a suo dire, assomiglio a Castorp... e cosa volesse intendere di preciso mi sfuggiva, tranne poi rimanere colpito dall'innocenza e dal destino di questo ragazzo. Non è un libro che non conoscessi, alme...Continua
Vins Politi
Ha scritto il 26/01/19
SPOILER ALERT
Un libro che odio e che non dimenticherò mai più
La Montagna Magica è un libro che odio e che non dimenticherò mai. Amiamo le storie di cui ammiriamo i protagonisti. Ammiriamo ciò che non possediamo. Non ammiro Hans Castorp, perché è troppo simile a me. Il giovane Hans va a trovare il cugino, ricov...Continua
Lorenzo A.
Ha scritto il 07/01/19
Nel complesso abbastanza scorrevole, nonostante la mole. Ma talvolta si ha l'impressione che l'autore voglia un po' tirarla per le lunghe, come se si fosse proposto di raggiungere un tot di pagine. E i dialoghi tra Settembrini e Naphta...anche no, ci...Continua
Suziefirth1
Ha scritto il 31/12/18
Un viaggio magico
Che dire? E' stato un viaggio, insieme ad Hans, le prime tre settimane credevo insieme a lui di restare solo per poco, di farmi coinvolgere solo per poco, ma il tempo è passato e noi siamo rimasti, ci siamo innamorati della Chaucat, abbiamo pianto p...Continua
andarerandom
Ha scritto il 12/09/18

Scorgo la genialità, apprezzo l'ironia e ammiro la cultura, ma poi vengo annichilita dalla noia. Che peccato!


Ciungala
Ha scritto il Mar 15, 2018, 18:37
E' un fenomeno malinconico e regolare questo dimentico e crudele autoinganno di cuori anche virili, nei momenti in cui il processo di distruzione s'avvicina alla meta fatale,... un fenomeno conforme alla regola, che trascende la persona ed è superior...Continua
Ciungala
Ha scritto il Jan 04, 2018, 19:01
Cosí sono gli educatori. Concedono a se stessi le cose interessanti dicendosi "all'altezza" di esse; ai giovani invece le vietano, e pretendono che essi non se ne sentano "all'altezza".
Hypoxia
Ha scritto il Jul 25, 2016, 20:34
«La situazione mondiale mi turba» sospirò il frammassone. «La lega balcanica si farà, ingegnere, le mie informazioni sono tutte positive. La Russia si dà da fare con fervore, e la punta dell'unione è diretta contro la monarchia austro-ungarica, senza...Continua
Pag. 606
Hypoxia
Ha scritto il Jul 25, 2016, 19:57
... dopo quella svolta il giovane sentiva che il mondo e la vita avevano un'aria piuttosto sospetta; come se fossero in una posizione stranamente falsa e sempre più inquietante; come se fosse salito al potere un demone che, matto e cattivo, aveva già...Continua
Pag. 600
Hypoxia
Ha scritto il Jul 23, 2016, 14:02
Ma ciò che avveniva nel cuore di Castorp lo si può definire con una sola parola: una sfida. E, per quanto la parola contenga di biasimevole, anche quando - o massime quando - il colposo sentimento relativo si unisce a tanta sincera paura, con un po'...Continua
Pag. 461

Teofano
Ha scritto il Feb 22, 2015, 13:25
Cuno Amiet - Paesaggio innevato
Cuno Amiet - Paesaggio innevato

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

confuso
Ha scritto il Feb 21, 2017, 17:05
The Mountain Sanatorium
Autore:

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi