La morte di Ivan Il'ic

Voto medio di 2861
| 314 contributi totali di cui 252 recensioni , 57 citazioni , 1 immagine , 1 nota , 3 video
Samuel
Wrote 7/14/20

Leggere Tolstoj è sempre un piacere

Mendel85
Wrote 6/14/20
Memento mori
La vita uccide. Come il fumo;solo che a differenza delle sigarette non c'è scritto da nessuna parte. Eppure di poche cose abbiamo la certezza quanto quella che prima o poi dovremo morire. Meglio: senza la morte non chiameremo nemmeno vita la nostra e...Continua
null
Un uomo qualunque, un uomo medio in mezzo ad uomini medi, tra false apparenze e protocolli sociali che li elevino, alla continua ricerca dell'affermazione sociale mentre un male oscuro prende il sopravvento. Più il paziente si focalizza sul male, più...Continua
BeatriceB.
Wrote 3/17/20
Un libro assolutamente da leggere per la magistrale trattazione del tema assoluto della letteratura di ogni genere e tempo, ovvero il senso della morte e quindi della vita. Un libro che con una manciata di pagine apre svariati punti di riflessione e...Continua
Alfonso76
Wrote 8/23/19
Il guaio con i grandi classici è sempre quello: non è che puoi pensare di scriverci una recensione sopra ed anche il tradizionale “due parole sulla trama” rischia di perdere clamorosamente di significato. Prendi La morte di Ivan Il’ič. Che fai, ti me...Continua

Ivan
Wrote Jul 14, 2017, 12:56
Gli venne in mente ciò che fino ad allora gli era parsa una totale assurdità, quella di aver vissuto la vita in modo sbagliato. Vide che questa poteva essere la verità. Gli venne in mente che i suoi timidissimi tentativi di ribellione contro ciò che...Continua
Pag. 88
Morgana
Wrote Feb 15, 2016, 14:43
Le sue sofferenze morali consistevano nel fatto che quella notte, guardando il viso assonnato, bonario, con gli zigomi larghi, di Gerasim, gli era venuto in mente, d'un tratto: ma guarda, forse davvero tutta la mia vita, la mia vita cosciente, è stat...Continua
Pag. 90
Morgana
Wrote Feb 15, 2016, 14:40
E quest'immagine della pietra che precipitava con velocità in costante aumento, gli si era impressa nell'animo. La vita, una serie di sofferenze accelerate, precipita sempre più velocemente verso la fine, verso la più terribile delle sofferenze.
Pag. 88
Morgana
Wrote Feb 15, 2016, 14:39
Non è possibile. Non è possibile che la vita sia stata così insensata, così repellente. E se era proprio così repellente e insensata, allora perché morire e morire soffrendo?
Pag. 85
Morgana
Wrote Feb 15, 2016, 14:38
Ivan Il'ič vedeva che stava morendo, ed era in uno stato di permanente disperazione. In fondo all'anima Ivan Il'ič sapeva che stava morendo, ma non solo non era abituato a una cosa del genere, proprio non la capiva, non riusciva in nessun modo a capi...Continua
Pag. 66

giannidelellis
Wrote Aug 10, 2018, 10:03
La morte di Ivan Il’Ič - Tolstoj
La morte di Ivan Il’Ič - Tolstoj
La morte di Ivan Il’Ič - Tolstoj

Mendel85
Wrote Jul 01, 2020, 17:47
Memento mori
Author:
Conte Elia Rebecchi
Wrote Aug 19, 2018, 13:08
LA MORTE DI IVAN IL'IC (Lev Tolstoj) - commento
Author: Elia Rebecchi
Io, salvo...
Wrote Mar 23, 2015, 08:35
Requiem
Author: Verdi

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add