La morte ha mille mani. Un'indagine del commissario

Voto medio di 21
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
È il Re Mida della chirurgia plastica; tutto ciò che le sue mani toccano in sala operatoria (ricche borghesi sfiorite, starlet in cerca di fortuna, attori isterici e imprenditori decrepiti) si trasforma nell'oro di una apparente giovinezza ritrovata. ...Continua
Giovanni Sonego
Ha scritto il 01/11/12
Come al solito, la cosa più divertente dei libri di Guicciardi è che sono ambientati a Modena. Diventa più facile perciò immaginare luoghi e circostanze, immedesimarsi nella storia. E poi lui scrive bene, in modo scorrevole e la trama è divertente. ...Continua
jojo
Ha scritto il 09/11/10

Non riesco a farmi piacere il Commissario Cataldo, non mi è proprio simpatico e la scrittura di Guicciardi non mi prende, la trovo un po' asettica, sempre che si possa dire di una scrittura, non i coinvolge né mi appassiona

Lorenzo Strisciullo
Ha scritto il 12/09/10
La morte ha mille mani
Modena. Notte del 14 dicembre. Una macchina è ferma in Rua Frati Minori. Piove. Quando Fabio Zanasi esce dal portone di un palazzo, la macchina lo investe e lo lascia cadavere sulla strada. Un omicidio. Zanasi era un chirurgo plastico. Il più bravo n...Continua
Mrco360
Ha scritto il 08/07/10
Una conferma

Guicciardi non mi delude mai, anche questo libro mi è piaciuto tantissimo sia per come è scritto sia per la trama mai scontata e piena di colpi di scena.Un libro perfetto per l' estate.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi