La paranza dei bambini

Voto medio di 768
| 129 contributi totali di cui 121 recensioni , 5 citazioni , 1 immagine , 2 note , 0 video
Baldurian
Ha scritto il 12/02/19
Saviano non si limita a raccontare delle storie; al contempo svela i retroscena oscuri a chi non conosce il mondo criminale. Personalmente apprezzo molto questo stile anche se, oggettivamente, va a scapito della scorrevolezza della narrazione. Per qu...Continua
Albertozeta
Ha scritto il 23/01/19
"La Paranza dei Bambini" è un romanzo appassionante. Saviano conosce benissimo la tavolozza dove intinge il pennello e ne pesca ogni sfumatura per portarci in una Napoli disturbante, dove nel vuoto di potere dell'eterna guerra tra boss si perde la di...Continua
picnic
Ha scritto il 21/01/19
Ho commesso un errore nella strategia di lettura e quindi ho letto prima "Bacio feroce" che de "La paranza dei bambini è il seguito". Poco male perché, volendo, i due libri possono essere letti anche indipendentemente l'uno dall'altro; in effetti alc...Continua
Marco Frediani86
Ha scritto il 19/01/19

Libro crudo, la sensazione di fastidio che ho provato mi ha guastato la lettura, inoltre non so quanto sia credibile che dei bambini riescano a diventare boss del quartiere senza nessun ostacolo.

raskolnikov
Ha scritto il 28/12/18

Non so perché, ma da questo libro mi aspettavo più della sceneggiatura di uno spin-off di "Gomorra - La serie".


Irene Vitari
Ha scritto il Dec 23, 2018, 23:33
Amm"a scassà i ciessi La prima regola che fa un uomo un uomo è che sa che non sempre gli possono andare bene le cose, anzi, sa che le cose gli possono andare bene una volta e cento gli vanno male. Invece le creature pensano che le cose cento volte gl...Continua
Pag. 3496
Irene Vitari
Ha scritto il Dec 23, 2018, 23:30
La testa del Turco Le armi vengono sempre considerate strumenti per adulti, eppure più giovane è la mano che maneggia il cane, il caricatore, la canna, più efficiente è il fucile, la mitraglia, la pistola e persino la granata. L'arma è efficiente qua...Continua
Pag. 2590
Irene Vitari
Ha scritto il Dec 23, 2018, 23:24
Capodimonte Per comandare, per essere un capo, devi aver paura, ogni giorno della tua vita, in ogni momento. Per vincerla, per capire se ce la puoi fare. Se la paura ti lascia vivere o, invece, avvelena tutto. Se non provi paura vuol dire che non val...Continua
Pag. 2117
Irene Vitari
Ha scritto il Dec 23, 2018, 23:19
Capodimonte Nicolas si alzò e iniziò a girargli intorno. Camminava piano. L'Arcangelo non si muoveva, non lo faceva mai quando voleva dare l'impressione di avere gli occhi anche dietro la testa. Se qualcuno ti è alle spalle e gli occhi iniziano a seg...Continua
Pag. 2112
Marilenab82
Ha scritto il Jan 29, 2017, 19:19
Mi è piaciuto molto,descrive un mondo che sembra così surreale e lontano dal nostro modo di veder la vita ed invece è poco distante e purtroppo,come si vede dai telegiornali,vero! "il pentito non è veramente pentito,ha solo trovato un altro modo...Continua

trALEmieletture
Ha scritto il Sep 10, 2018, 21:14
La paranza dei bambini
La paranza dei bambini
La paranza dei bambini

Cristina & Vittorio
Ha scritto il Dec 06, 2018, 15:41
Danus74
Ha scritto il Nov 29, 2017, 19:27
Nicolas, Dentino, Biscottino, Drone, Drangonbò, Briatò, Stavodicendo, Pesce Moscio, Don Vittorio, Copacabana, Letizia, Lollipop - All’improvviso cominciò a piovere, a piovere forte e senza tuoni. La strada si annerì di ombrelli aperti come se tutta...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi