La passione di Artemisia

di | Editore: BEAT
Voto medio di 1967
| 301 contributi totali di cui 260 recensioni , 38 citazioni , 0 immagini , 3 note , 0 video
"Quattordici maggio 1612". Nella sala di Tor di Nona, il tribunale papale, il notaio, un ometto avvolto di rosso porpora scuro, borbotta scrivendo con la sua penna d'oca. Due mesi, e per la prima volta non ha dipinta sulla faccia un'espressione annoi ...Continua
Peval
Ha scritto il 30/03/20
Quanti aspetti in così poco...
Era da tempo che non mi appassionavo così tanto ad un libro e questo sicuramente mi rimarrà impresso nella memoria a lungo. Prima di iniziarlo, leggevo tra le recensioni che era il libro adatto agli amanti dell'arte: beh, a mio riguardo, lo è per tut...Continua
Filcoupè
Ha scritto il 30/12/19
L'autrice è stata bravissima a immaginare, in maniera così verosimile, la vita di questa pittrice, donna, moglie, madre, figlia in anni in cui una donna era solo una donna, o troppo virtuosa o troppo lasciva. Anni in cui l'universo maschile dominava...Continua
La verde Monica
Ha scritto il 26/12/19

Un punto di partenza stimolante all'approfondimento delle opere e della figura di Artemisia Gentileschi.

KiaS
Ha scritto il 06/11/19
Un libro che mi ha soddisfatto solo a tratti. Molto belli i passaggi in cui viene coinvolta l'arte e il genio di questa incredibile donna e pittrice; noiosi e banali invece quelli in cui vengono descritte le sue beghe sentimentali. Sicuramente fanno...Continua
Rikbruno
Ha scritto il 18/09/19

Una donna artista in un mondo di uomini. Contro i pregiudizi e gli inganni. Alla ricerca di sé, per amarsi e per amare. E per credere in se stessa.


Pucci58
Ha scritto il Sep 10, 2016, 14:45
Ma persino un amore non corrisposto, un amore infelice, è meglio del non amare. Sono grata di aver provato questo sentimento.
Pucci58
Ha scritto il Sep 10, 2016, 14:44
Dovevo spiegargli la scoperta di Galileo che non siamo ciò che pensiamo - che la ns. vita è sminuita nella sua importanza dalla piccolezza del luogo in cui viviamo, un pianeta periferico, come una pennellata nell'angolo di un dipinto, che contribuisc...Continua
Pucci58
Ha scritto il Sep 10, 2016, 14:40
Pietro non era un mostro, ma solo un uomo, imperfetto e poco saggio. Umano.
Pucci58
Ha scritto il Sep 10, 2016, 14:40
E tuttavia è bene che la SPERANZA non cessi di batterci sulle spalle, xkè ci ricorda l'esistenza di un paesaggio + vasto e ci aiuta a vivere nei momenti peggiori.
Pucci58
Ha scritto il Sep 10, 2016, 14:38
Roma ammira i personaggi forti ma gioisce della loro caduta.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Cocconauta
Ha scritto il Aug 31, 2019, 19:55
«Amavo mio marito e in sua presenza mi pareva di vivere il paradiso in terra. Aveva un'amante. Mi piace pensare, anche adesso, che fosse qualcuna che conosceva prima di sposarmi, ma forse non era così. Io mi sentivo viva solo quando mi toccava e aspe...Continua
Pag. 45
Fengari
Ha scritto il Aug 28, 2017, 18:03
[eBook] Kindle (Amazon for Samsung monthly gift)
Biblioteche...
Ha scritto il Apr 20, 2016, 08:46
813.54 VRE 16112 Letteratura Americana

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi