La pittrice di Shanghai

Voto medio di 83
| 36 contributi totali di cui 14 recensioni , 22 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Parigi, 1957. Le campane della Chapelle des Auxiliatrices suonano cinque rintocchi e Pan Yuliang, scandalosa pittrice che nei primi decenni del secolo ha scioccato la Cina con i suoi nudi, congeda due modelle, si versa un bicchiere di vino e viene in ...Continua
dap_esc
Ha scritto il 10/07/16
Pan Yuliang è un’artista cinese che ha sfidato la cultura del suo paese sostenuta da passione, volontà e desiderio di rompere gli schemi dell’elefantiaca tradizione pittorica cinese. Due anni, 1899 e 1977, che racchiudono la vita eccezionale di una r...Continua
Elayne
Ha scritto il 26/02/15
Manca qualcosa
I romanzi di questo tipo mi piacciono molto, perchè permettono di indagare su vicende vere senza però cadere nella noiosa cronaca...non conoscevo Pan Yuliang, e il libro ha avuto il merito di trasmettermi la sua bella storia di riscatto e farmi conos...Continua
...
Ha scritto il 01/07/12
3 stelline e ½ Tutta la prima metà del romanzo descrive disastrose tragedie e gossip da rotocalco rosa, non senza qualche sfumatura del più franco squallore. Con tratti frammentari e talvolta gratuitamente volgari viene a delinearsi un ritratto di Yu...Continua
Leb
Ha scritto il 24/02/12
La Cina è davvero lontanta con i suoi usi e costumi, anche se passati. E' la storia di una pittrice veramente esistita,che non conoscevo. Quando ho finito ho sentito il bisogno di vedere i suoi quadri. La protagonista rimane però impenetrabile e sfug...Continua
Maga
Ha scritto il 06/01/12
Comprato per sbaglio

Ero convita di trovarmi di fronte ad un romanzetto stile Harmony ed invece ha il suo fascino


dap_esc
Ha scritto il Jul 10, 2016, 21:19
«Benchè con l'arte non ci si possa guadagnare da vivere, l'arte rende la vita degna di essere vissuta. Rende il morire di fame un'esperienza vitale. Trasforma in vita preoccupazioni, guai e un'esistenza priva di tutto. Dona vita alla vita.»
Speechless
Ha scritto il Mar 27, 2014, 20:11
La bellezza nell'arte può essere usata per mascherare la verità. Immagini false ma belle ci possono ingannare, suscitando in noi un senso di falso appagamento.
Pag. 373
Speechless
Ha scritto il Mar 27, 2014, 20:09
La fanciullezza le era stata strappata in modo talmente efficiente e brutale da impedirle di notare come le sue ferite adolescenziali l'avessero trasformata in donna. Comunque non indugia su questi pensieri. Come una volta ha detto a suo marito, siam...Continua
Pag. 348
Speechless
Ha scritto il Mar 27, 2014, 20:02
L'opera la avvolge con la forza dell'abbraccio di un uomo. Anche se, naturalmente, quello non lo scrive a Zanhua. Non solo perché potrebbe sembrare offensivo, ma perché ha rinunciato a comunicargli le sensazioni che quelle opere suscitano in lei. È c...Continua
Pag. 344
Speechless
Ha scritto il Mar 27, 2014, 19:58
'Che se rinuncio all'arte finirò per mangiare i miei sogni. E i sogni morti sono peggio della fame. Sono veleno.'
Pag. 341

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi