La scomparsa dei fatti by Marco Travaglio
La scomparsa dei fatti by Marco Travaglio

La scomparsa dei fatti

Si prega di abolire le notizie per non disturbare le opinioni
by Marco Travaglio
(*)(*)(*)(*)(*)(1,498)
204Reviews13Quotations0Notes
Description
Nel mondo politico e in gran parte del giornalismo italiano si assiste da tempo a un fenomeno: la "scomparsa dei fatti". Oggi sono spesso le opinioni a trasformarsi in fatti. In un paese dove lo scontro ideologico è diventato la prassi, gli esempi di questa situazione abbondano ovunque. Nella coscienza collettiva si radicano "fatti" che non sono mai stati tali. Due soli esempi: è convinzione comune che il contingente italiano sia stato mandato in Iraq a seguito di una risoluzione dell'Onu. Falso: ci si è andati molto prima. Il ministro Mussi ritiene giusto che il Paese consenta all'Unione Europea la prosecuzione della ricerca sulle cellule staminali. Traduzione: Mussi attaccala vita, i cattolici, e vuole abolire la legge corrente. Corrosivo come sempre, Marco Travaglio dimostra come l'informazione in Italia, salvo rarissime eccezioni, abbia del tutto smarrito la sua funzione originaria.
Community Stats

Have it in their library

Are reading it right now

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publisher

Publish Date

Dec 1, 2006

Format

Other

Number of Pages

316

ISBN

8842813958

ISBN-13

9788842813958