La scuola dei desideri

Voto medio di 1006
| 231 contributi totali di cui 201 recensioni , 28 citazioni , 1 immagine , 1 nota , 0 video
A St Oswald, esclusivo collegio maschile nel Nord dell'Inghilterra, inizia il nuovo anno scolastico. Si respira aria di cambiamenti: nuove tecnologie, nuovi insegnanti... Ma a minacciare la scuola sono ben altri contrattempi. Tutto comincia con una s ...Continua
Bellatrix
Ha scritto il 29/11/17
Se ancora non l'avete letto,correte a farlo.
Uno dei più bei gialli che ho letto negli ultimi anni. Il primo libro che leggo di questa autrice e probabilmente non l'ultimo. Ambientato in un'austera scuola inglese maschile la Harris gioca con i nostri pregiudizi costruendo una storia su due pian...Continua
Accipiter
Ha scritto il 30/05/17
SPOILER ALERT
Degna erede di Agatha Christie
Degna erede di Agatha Christie in questo romanzo la scrittrice inglese si prende gioco del lettore fino alla fine, mandandolo totalmente fuori strada e rivelando le proprie carte solamente nelle ultime pagine. Nell’antica scuola privata maschile di S...Continua
NashFriedrich
Ha scritto il 20/10/16
Più grossi sono, più cadono col botto.
Un volume impegnativo, formato da cinquecento pagine di estasianti parole accatastate con lucidità ed enorme maestria. Joanne Harris ha colpito ancora. All’inizio credevo che la storia non mi sarebbe piaciuta. Forse per un tema trattato troppe volte...Continua
Dascama
Ha scritto il 12/10/15
Libertà
http://scontent.xx.fbcdn.net/hphotos-xpf1/v/t1.0-9/11836750_10208033023849104_393136098824080560_n.jpg?oh=2e1d22d82513a2d8a68518a8fd2d9d76&oe=569ABC88 "Volevo creare una scultura che chiunque, indipendentemente dal proprio contesto, potesse guardare...Continua
Labea
Ha scritto il 15/08/15

Uno dei libri più belli della Harris. Racconto accattivante e coinvolgente. Finale inaspettato!! Bello!


NashFriedrich
Ha scritto il Oct 20, 2016, 11:59
Nel corso degli anni le certezze del passato si sciolgono come neve al sole; nessun ricordo è al sicuro.
Pag. 409
NashFriedrich
Ha scritto il Oct 20, 2016, 11:59
Ma il senno di poi è uno strumento ingannevole, che trasforma gli angeli in demoni, le tigri in clown.
Pag. 409
NashFriedrich
Ha scritto il Oct 20, 2016, 11:59
(...) l'amore (...) tende a dominare la vita di chi soffre così interamente da far perdere la capacità di condurre una conversazione su un qualsiasi altro argomento.
Pag. 310
NashFriedrich
Ha scritto il Oct 20, 2016, 11:59
Mi piace l'autunno. Il suo dramma; il leone dorato che ruggisce attraverso la porta sul retro dell'anno, scuotendo la sua criniera di foglie.
Pag. 189
NashFriedrich
Ha scritto il Oct 20, 2016, 11:59
(...) un sasso ben piazzato può abbattere un gigante.
Pag. 123

La Fede
Ha scritto il Sep 01, 2018, 12:23

Biblioteche...
Ha scritto il Apr 18, 2016, 08:30
823.914 HAR 11428 Letteratura Inglese

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi