La solitudine dei numeri primi

Voto medio di 28189
| 591 contributi totali di cui 354 recensioni , 229 citazioni , 1 immagine , 6 note , 1 video
Alice ha sette anni e odia la scuola di sci, ma suo padre la obbliga ad andarci. È una mattina di nebbia fitta, lei ha freddo e il latte della colazione le pesa sullo stomaco. In cima alla seggiovia si separa dai compagni e, nascosta nella nebbia, se ...Continua
Riflessioni su "La solitudine dei numeri primi"
Dopo i primi due inquietanti capitoli in cui si descrivono le tragedie che segnano per sempre l’esistenza di Alice e Mattia, il romanzo si sviluppa nel corso degli anni, mostrando degli scorci di quotidianità e le svolte fondamentali che hanno segnat...Continua
AleBello
Wrote 8/17/20

Erano anni che non leggevo qualcosa di talmente banale e volgare. Il peggiore dei miei studenti lo avrebbe comunque scritto meglio.

all you can read
Paolo Giordano è un fenomeno assai emblematico del panorama odierno della letteratura. Uno scrittore non si domanda "perché scrivo?", ma "per chi scrivo?". Domanda che è la pietra angolare, è l’anima della scrittura. Lo scrittore può scrivere solo p...Continua
Thomas
Wrote 3/8/20
Non male, però...
Sicuramente un libro piacevole. Titolo molto accattivante, trama un po' meno. Secondo il mio modesto parere è un po' banale, e certi personaggi secondari (come Denis), a parte riferimento qua e là, non vengono più ripresi. Nonostante ciò lo trovo un...Continua
Gigio
Wrote 2/19/20
Piaciuto
Duro, tagliente, bello. Con qualche caduta nel mezzo dove tenere livello e soprattutto tensione narrativa è dura per tutti, ma con una risalita nel finale che non cede. Piaciuto davvero, anche se c'è un non so che (un retrogusto?) che mi manca. Però...Continua

Lillyt
Wrote Mar 27, 2020, 18:16
Mattia pensava che lui e Alice erano così, due primi gemelli, soli e perduti, vicini ma non abbastanza per sfiorarsi davvero. A lei non l'aveva mai detto.
Federiça
Wrote Dec 27, 2018, 21:19
« A ripensarci adesso si sentiva stupido, come ci si sente stupidi a pensare a tutto il tempo che sprechiamo a desiderare di essere altrove. »
Pag. 289
Nigerginny
Wrote Nov 11, 2018, 21:53
...come ci si sente stupidi a pensare a tutto il tempo che sprechiamo a desiderare di essere altrove.
Pag. 289
Gabriele
Wrote Sep 06, 2018, 08:44
Un libro che ha segnato la mia adolescenza, che io consiglio a chi ha vissuto le sensazioni e le storie dei protagonisti
Umberto Bieco
Wrote May 08, 2017, 08:31
“Non so” rispose Mattia alle zucchine.
Pag. 129

Gino Papero
Wrote Dec 12, 2016, 13:41
Il film
Il film
Immagine tratta dal film omonimo

Cristina & Vittorio
Wrote Dec 07, 2018, 13:38
SCAFFALE C.4
Biblioteca Vitale
Wrote Nov 26, 2018, 10:16
Becky
Wrote Apr 22, 2017, 18:27
Ricevuto il 18/04/2017 da Giorgia (Udine) in cambio di "Giuda" di Amos Oz - Acciobooks
Biblioteche...
Wrote Apr 22, 2016, 10:24
853.92 GIO 15051 Letteratura Italiana
Eli
Wrote Apr 25, 2015, 10:05
I numeri primi sono divisibili soltanto per 1 e per sè stessi. Se ne stanno al loro posto nell’infinita serie dei numeri naturali, schiacciati come tutti fra due, ma un passo in là rispetto agli altri. Sono numeri sospettosi e solitari e per questo M...Continua
Pag. 143

Gino Papero
Wrote Dec 05, 2016, 10:29

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add