La spia che venne dal freddo

Voto medio di 1167
| 82 contributi totali di cui 80 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Raph
Wrote 2/18/21
Delusione
Il libro non mi ha dato quella scarica di adrenalina che mi sarei aspettato leggendo altri commenti. La storia è abbastanza piatta, non la trovo ricca di colpi di scena. Azione praticamente nulla. Sicuramente non un libro di spionaggio all'altezza de...Continua
Greg
Wrote 12/28/20
Il grigio labirinto dello spionaggio è quello nebbioso della coscienza
Dalla data riportata nella vecchia copia che ho scovato frugando fra i miei scaffali, pare che io abbia letto per la prima volta questo romanzo - che venne scritto pochi mesi dopo l’edificazione del Muro di Berlino, il fondale scenico dell’azione - n...Continua
Terenzio
Wrote 4/30/20

Doppi e tripli giochi.
Spie ciniche, intelligenti ed anche un po' folli.
C'è una strana relazione sentimentale nella quale i compartecipanti non raggiungeranno mai la noia.

Nota e trama
In parecchi hanno segnalato una traduzione non pienamente convincente ma aggiungo che a volte è difficile capire chi è il soggetto dei "periodi" di scrittura. Di seguito metto la trama con epilogo come pubblicata ad oggi su wikipedia, nel caso decide...Continua
Kappus
Wrote 3/7/20
Romanzo iconico, classico dello spionaggio. Un agente segreto partecipa ad una missione della quale solo alla fine capirà gli effetti e gli scopi, come uno spettatore che collabora col mago ad un gioco di prestigio. Vivrà inoltre una storia d’amore d...Continua

- TIPS -
No element found
Add the first quote!

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Wrote Sep 23, 2016, 10:58
823.9 LEC 3895 Letteratura inglese

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add