La strada di Levi

Da Auschwitz al postcomunismo. Viaggio alla scoperta di un'Europa sconosciuta

Voto medio di 17
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Dopo oltre sessant’anni dalla liberazione di Primo Levi da Auschwitz, una piccola troupe cinematografica ripercorre i luoghi del viaggio dell’autore di "Se questo è un uomo": Polonia, Ucraina, Bielorussia, Moldavia, Romania, Ungheria, Slovacchia, Aus ...Continua
Idreno
Wrote 9/18/11

un buon documento composito e articolato. Mette insieme materiali molto diversi tra loro, forse senza seguire un filo logico troppo stringente, o forse è troppo sottotraccia perché appaia evidente.

http://www.agoravox.it/Annotazioni-libere-su-La-strada-di.html
(AgoraVox)

Lalla
Wrote 3/14/10
La strada di Levi 2010

Il Dvd : Davide Ferrario e Marco Belpoliti
Il libro : Marco Belpoliti e Andrea Cortellessa.
Edizioni Chiarelettere, prima edizione gennaio 2010.

Testimonianze e scritti di Primo Levi e Mario Rigoni Stern.

"Noi, come Primo Levi allora, viviamo oggi al termine di una tregua... Per Levi si trattava della tregua tra la fine della seconda guerra mondiale e l’inizio della guerra fredda; per noi è quella tra la caduta del muro di Berlino e l’11 settembre 200...Continua

il dvd/documentario è interessante. apre parentesi e giustamente non le chiude (come potrebbe?). il libro una miscellanea di interventi di e soprattutto su primo levi. alcuni degni di nota. altri non indispensabili.


- TIPS -
No element found
Add the first quote!

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add