La tentazione di essere felici

Voto medio di 1014
| 212 contributi totali di cui 183 recensioni , 25 citazioni , 0 immagini , 4 note , 0 video
Cesare Annunziata potrebbe essere definito senza troppi giri di parole un vecchio e cinico rompiscatole. Settantasette anni, vedovo da cinque e con due figli, Cesare è un uomo che ha deciso di fregarsene degli altri e dei molti sogni cui ha chiuso la ...Continua
Georgiana1792
Ha scritto il 29/12/18
Tra le tre e le quattro stelle non perché il libro non mi sia piaciuto; tratta di dinamiche familiari e di terza età, e affronta molto crudamente il tema della violenza sulle donne e dell'impotenza degli altri a fermarla quando la diretta interessata...Continua
Ri69soleluna
Ha scritto il 28/07/18
Un romanzo con diverse tematiche morte,vecchiaia, rapporto genitori figli, e ultimo ma non per ultimo la violenza sulle donne. Ben costruito , il protagonista l'anziano Cesare antipatico all'inizio si riscatta man mano che la storia prende forma. ...Continua
MatoMato
Ha scritto il 23/07/18
CinicoAnnunziato ***

Scorrevole e piacevole, ma il finale non mi ha soddisfatto.

fuoridalcloro
Ha scritto il 16/07/18
Titolo promettente e fuorviante
Dal titolo del primo romanzo di Marone mi aspettavo una sorta di "manuale" della felicità, un mix di riflessioni e pensieri applicati alla vita e non un racconto sulla vita di un signore anziano simpatico e di buoni sentimenti che ogni giorno è ancor...Continua
Babydreams
Ha scritto il 28/03/18
"Non odio la gente, è solo che sono troppo preso da me per occuparmi degli altri." "Forse è vero che in un vecchio di ottant'anni e in un neonato, se guardi con attenzione, riesci a scorgere le stesse paure." "La mia vera essenza, i desideri, l'energ...Continua

Irenelipera74
Ha scritto il Apr 28, 2018, 13:13
Quando il dolore altrui si avvicina troppo, cominci anche tu ad avvertire una fitta.
Alibi
Ha scritto il Aug 15, 2017, 08:30
Quello che siamo svanisce nel corpo, quello che siamo stati invece rimane custodito nei nostri cari. In Sveva mi sembra di rivedere un po' di Caterina, proprio come a un certo punto sul volto di mia madre ho ritrovato il nonno. Chissà se un domani an...Continua
Cristian Paparatto
Ha scritto il May 23, 2017, 09:00
"La giustizia non esiste, è un'invenzione dell'uomo.
evelyn
Ha scritto il Apr 09, 2017, 06:42
l'essere umano è un maestro nel girare a vuoto pur di non raggiungere l'obiettivo che lo terrorizza.
Pag. 213
evelyn
Ha scritto il Apr 09, 2017, 06:40
solo di poche persone ci è concesso osservare la gioia, la disperazione, la rabbia, la sofferenza, il godimento o euforia dipinti sul viso, x tutti gli altri bisogna accontentarsi dell' unica maschera a noi visibile.
Pag. 167

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Cristina & Vittorio
Ha scritto il Dec 07, 2018, 10:53
Silvja
Ha scritto il Jan 24, 2016, 18:50
Edizione del 2015, "La tentazione di essere felici", pagine 230, formato eBook
Clelia49
Ha scritto il Mar 12, 2015, 11:50
Clelia49
Ha scritto il Feb 21, 2015, 17:47

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi