La versione di Fenoglio

Voto medio di 622
| 82 contributi totali di cui 73 recensioni , 7 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Pietro Fenoglio, un vecchio carabiniere che ha visto di tutto, e Giulio, un ventenne intelligentissimo, sensibile, disorientato, diventano amici nella piú inattesa delle situazioni. I loro incontri si dipanano fra confidenze personali e il racconto d ...Continua
Rivaresi23
Wrote 7/23/20

primo libro che leggo di questo autore. Scrittura che scivola con piacere solo la trama che a volte mi ha lasciato delusa.

Sinceramente me lo immaginavo diverso. Un dialogo iniziato durante la riabilitazione, tra un vecchio maresciallo ormai in pensione e un giovane senza ancora un'idea chiara di ciò che vorrà essere, diventa il pretesto per recuperare una serie di anedd...Continua
Carlo A
Wrote 6/20/20
La verità
Leggere il Carofiglio romanziere è per me sempre una grande emozione: in questo libro c'è come al solito un po' di tutto. Bellissima la relazione tra un anziano Fenoglio e un giovane adulto che accomunati dalla ricerca di una dimensione esistenziale...Continua
Un libro scritto con uno stile elegante e sapientemente costruito, eppure estremamente facile e discorsivo. In forma narrativa il testo ripropone l’antico schema di dialogo tra maestro e discepolo, inserendo all’interno di una storia, che fa da corni...Continua
Non ho mai letto Carofiglio prima d'ora, e quindi mi riservo di approfondire visti i giudizi ultrapositivi di altri anobiani sui primi romanzi. Posso dire che questo libro mi sa un po' di "riusa e ricicla"? Pur godibile, sembra un po' come quando in...Continua

Tiziana Ro
Wrote Jul 11, 2019, 07:39
Bisogna sapersi adattare all'interlocutore per riuscire a convincerlo. In qualsiasi campo, credo, ma di sicuro nelle indagini. E un'altra cosa importante è offrire, o prospettare, una via d'uscita dignitosa, non umiliante... ... Il fatto è che quand...Continua
Pag. 38
Tiziana Ro
Wrote Jul 11, 2019, 07:13
Se sei arrabbiato e ti dico di stare calmo, significa che ti sto rimproverando, è come se stessi dicendo che non hai diritto di essere arrabbiato. Mentre in quel momento, la cosa a cui pensi di avere diritto più di tutte è, appunto, essere furibondo.
Pag. 26
Tiziana Ro
Wrote Jul 11, 2019, 06:46
Chi aveva detto che le storie,se non le racconti, si disseccano poco a poco, si sbriciolano e scompaiono nel nulla ? L'unico modo per preservarle è raccontarle.
Pag. 22
Amalianda
Wrote May 28, 2019, 21:30
Chi aveva detto che le storie, se non le racconti, si disseccano a poco a poco, si sbriciolano e scompaiono nel nulla? L’unico modo per preservarle è raccontarle.
Pag. 22
Amalianda
Wrote May 28, 2019, 21:29
Come diceva Al Pacino in quel film ? Devo tenermi la mia angoscia, devo proteggerla. Mi mantiene scattante.
Pag. 5

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!


- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add