La vita davanti a sé

letto da Marco D'Amore

Voto medio di 3234
| 841 contributi totali di cui 652 recensioni , 189 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
1 CD (.mp3), 6 h 10 minVersione integrale Nella banlieue multietnica di Parigi, il piccolo Momò dagli occhi neri vive con Madame Rosa, anziana prostituta ebrea sopravvissuta ad Auschwitz, il cane Super e altri ragazzini. Tutti i bambini hanno una ma ...Continua
Libri sulla pancia
Ha scritto il 16/10/19
Linguaggi di integrazione
La storia di Momò, bimbo arabo, e Madame Rosa, ex prostituta ebrea. È la storia di un'adozione e di un'integrazione, di un amore materno vissuto e raccontato da un bambino. Solo quando si è pronti a ragionare come un bambino, allora si può comprender...Continua
Smilla
Ha scritto il 22/08/19
Il piccolo Momò vive in una zona periferica di Parigi dove non c'è né grandeur né bellezza esteriore. Praticamente “adottato” da madame Rosà che se ne occupa sin da quando sua madre, prostituta anche lei, paga un vaglia mensile per il suo manteniment...Continua
Svalbard
Ha scritto il 17/07/19
Belleville prima di Malaussène
L’unico libro che avevo letto di Gary, prima di questo, era “Biglietto scaduto”; una riflessione sul tempo che passa, i fuochi della giovinezza che s’attenuano e ci si trova a fronteggiare il problema dell’impotenza e del corpo che non reagisce più c...Continua
Matteo Celeste
Ha scritto il 13/06/19
Le mie impressioni su "La vita davanti a sé".
Nel variegato modo in cui uno scrittore può affrontare i temi dei quali ha intenzione di parlare, quello che credo essere tra i più complessi è il trattare temi profondi con leggerezza. Questo, inoltre, credo renda uno scrittore un grande scrittore....Continua
Gasp85
Ha scritto il 24/05/19
Romain Kacew alias Romain Gary, alias Émile Ajar, alias etc. Quanti nomi, forse una scelta precisa per lo scrittore francese che in questa opera volle descrivere con un insolito realismo, contemporaneamente crudo e ricco di umanità, il quartiere Bell...Continua

Paola
Ha scritto il Mar 10, 2019, 09:12
la felicità bisogna prendersela fintanto che c'è.
Pag. 75
Paola
Ha scritto il Mar 10, 2019, 09:11
nei vecchi la cosa che resiste di più è la loro giovinezza.
Pag. 70
Paola
Ha scritto il Mar 10, 2019, 09:10
Gli incubi sono i sogni di quando uno invecchia.
Pag. 52
Paola
Ha scritto il Mar 10, 2019, 09:08
non c'è bisogno di motivi per aver paura
Pag. 48
Paolo
Ha scritto il Jan 29, 2019, 08:10
Non c’è bisogno di motivi per aver paura, Momò Questa non me la sono mai dimenticata, perché è la cosa più vera che ho mai sentito dire

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi