Le brave ragazze vanno in paradiso e le cattive dappertutto

di | Editore: Corbaccio
Voto medio di 209
| 43 contributi totali di cui 40 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Bastet
Ha scritto il 16/11/15
Da non dare per scontato
Onestamente non mi aspettavo quel che ho letto, ma a posteriori è stato interessante. Inizialmente, può sembrare una guida per le donne stile anni '50, tendiamo a non riconoscerci nelle descrizioni di malessere che fa l' autrice. Tuttavia, se riflett...Continua
Barbara ABP
Ha scritto il 26/04/15
Visto il titolo mi aspettavano un libro cretino e leggero: macchè!! Libro datato – molto anni 80/90 - che descrive la condizione delle donne tipicamente represse per educazione e che per fare le “brave ragazze” perdono occasioni di carriera e soddis...Continua
Silvia Tva
Ha scritto il 10/01/13

sorprendente tutte le donne dovrebbero leggerlo

Cristina
Ha scritto il 19/12/12

Veramente un buon libro le brave ragazze vanno in paradiso, le cattive dappertutto, dunque anche in paradiso. Stupendo.

Moviem@tica
Ha scritto il 22/10/12
Un libro da leggere in dosi omeopatiche, dedicato a tutte le ragazze, buone o cattive che siano
Ci ho messo una vita a leggere questo libro, non perché non mi piacesse o perché non fosse un'opera meritevole di attenzione, ma perché l'autrice scrive in modo molto "denso", dedicando ampio spazio a esempi e utili spiegazioni, e riassumendo un tema...Continua

Bastet
Ha scritto il Nov 16, 2015, 10:02
Generalizzare semplifica la vita, poichè significa non dover affrontare ogni situazione come nuova: basta rifarsi al passato, il che costituisce un vantaggio. Però così anche i programmi negativi si stabilizzano. Dopo, un successo non basta più a ris...Continua
Pag. 86
Bastet
Ha scritto il Nov 16, 2015, 09:58
Certe immagini di sè si stabilizzano perchè il ricordo è un' operazione selettiva. Le persone notano ciò che conferma la loro idea precedente e credono, quindi, che quella sia la realtà.
Pag. 79
Bastet
Ha scritto il Nov 16, 2015, 09:56
Le persone non vengono frenate dalla realtà, ma dai propri modelli interiori.
Pag. 14

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi