Le favole romanesche

di | Editore: E. Voghera
Voto medio di 46
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ristampe: 1911, 1917, 1919, 1920
[radek]
Ha scritto il 29/01/14
La mia ragazza mi dice che venerdì sera va al cinema con le amiche "ma poi torno, eh" va bene le ho detto ah, sabato pomeriggio ho la riunione condominiale "va bene", ho fatto "e domenica", dice, "ho una seduta gratuita in palestra" domenica? ho dett...Continua
Annaspring75
Ha scritto il 11/03/10
Trilussa è un pieno di allegria e di aforismi sulla vita che spiazzano. Mai a corto di rime e fantasia è la chiara dimostrazione che i veri poeti non sono solo malinconici... ER DISARMO -Se faranno er disarmo generale, -borbottava la Vipera - è finit...Continua
Alessio Brugnoli
Ha scritto il 10/12/07

Semplicemente non smetterei mai di leggere Trilussa, con il suo sorriso indulgente sui vizi umani

E la consapevolezza che tutti, più o meno, ne siamo partecipi


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi