Le notti bianche

Voto medio di 9047
| 1.024 contributi totali di cui 853 recensioni , 169 citazioni , 1 immagine , 1 nota , 0 video
Francesca L.
Ha scritto il 27/05/19
stupendo!
Avete desiderio di leggere qualcosa che parli di solitudine, del bisogno e della voglia di amare ed essere amati, della necessità di comunicare ma senza dimenticare la paura della banalità delle abitudini? Per quanto mi riguarda, “Le Notti Bianche” s...Continua
Chiara A.
Ha scritto il 25/03/19
Apparentemente semplice ma profondamente ricco e complesso, il lirismo romantico di Dostoevskij si raccoglie nel personaggio del sognatore - che riempie la sua vita grazie alle fantasie e all'immaginazione - e nel personaggio di Nasten'ka che rappres...Continua
Novacaina
Ha scritto il 17/03/19
Libro breve ma intenso. Può se,brare superficiale ad una lettura superficiale, ma a mio avviso contiene molte sfumature di emozioni e ragionamento. Ripeto, breve, ma intenso- Il primo e spero non l'ultimo di Dostoevskij che leggo ...Continua
Roberta
Ha scritto il 04/01/19
Semplicemente bello
Pur essendo rimasta delusa dal finale, in quanto me lo aspettavo completamente diverso per il sognatore, mi ha talmente preso che l'ho divorato in poco tempo. L'ho trovato entusiasmante, alcune frasi sono molto riflessive e incisive, ma, ripeto, spe...Continua
Antonio
Ha scritto il 03/01/19
Appena terminato. Come mi accade sempre quando leggo i romanzi di Dostoevskij, resto senza parole. Preferisco usare quelle di André Gide presenti nella postfazione di questa versione del libro: "Quello (Dostoevskij) dipinge come Rembrant, e le sue pi...Continua

Endrius
Ha scritto il Mar 25, 2019, 21:07
Ed ecco che la fantasia già esplode e il libro, preso senza scopo, a caso, cade dalle mani del mio sognatore che non è arrivato neanche alla terza pagina. La sua fantasia è nuovamente pronta a partire, eccitata, e all'improvviso gli balena davanti un...Continua
Pag. 57
Endrius
Ha scritto il Mar 25, 2019, 21:02
Conosco anche le case. Quando cammino, mi sembra che ognuna di loro mi venga incontro correndo per la strada, mi guardi e stia per dirmi: «Salve! Come va la salute? Anch'io, grazie a Dio, sto bene e a maggio avrò un piano in più». Oppure: «Come va la...Continua
Pag. 7
Endrius
Ha scritto il Mar 25, 2019, 20:59
Il cielo era così pieno di stelle, così luminoso, che a guardarlo veniva da chiedersi: è mai possibile che vi sia sotto questo cielo gente collerica e capricciosa?
Pag. 3
PseudoPersonality
Ha scritto il Sep 15, 2018, 09:47
Ma finchè non arriva quel terribile momento, egli non desidera nulla perchè è al di sopra di qualsiasi desiderio, possiede tutto, è sazio, perchè è egli stesso l'artefice della propria vita e la crea ogni momento secondo la propria volontà. E questo...Continua
Pag. 63
PseudoPersonality
Ha scritto il Sep 15, 2018, 09:38
Un nuovo sogno! Una nuova felicità! Un'altra dose di veleno dolce e raffinato! Che cosa importa a lui della nostra vita reale?
Pag. 57


Intra Deruta...
Ha scritto il May 12, 2017, 14:34
891.733 DOS Copertina diversa da quella mostrata.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi