Le notti di Salem

(edizione illustrata)

Voto medio di 5497
| 510 contributi totali di cui 486 recensioni , 24 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Una casa abbandonata, un paesino sperduto, vampiri assetati di sangue. Quando il giovane Stephen King decise di trapiantare Bram Stoker nel New England sapeva che la sua idea, nonostante le apparenze, era buona, ma forse neanche la sua fervida immagi ...Continua
"Questi sono i segreti della città e alcuni si sapranno e altri no. La città li conserva tutti dietro una faccia da perfetto giocatore di poker." Le notti di Salem, Stephen King Finito di leggere ieri notte, pensavo che dopo Stoker, Le Fanu e Polidor...Continua

Semplicemente fantastico!

Daniele L.
Wrote 3/29/20
SPOILER ALERT
Secondo libro di King che leggo (dopo IT)...ritrovo anche in questo volume tutti i difetti e i pregi dell'altro racconto, ma soprattutto i difetti, che sono più evidenti e manifesti. Troppe digressioni, troppe descrizioni di eventi non necessari...su...Continua
Thule
Wrote 1/26/20
Ahhhh! Finalmente un po’ di vampiri “alla moda vegia”, come si dice dalle mie parti! Qui i signori delle tenebre non brillano al sole, vanno a fuoco. Non indossano giubbottino di pelle e jeans con i risvoltini, ma un bel completo nero da becchino, cr...Continua
dima80
Wrote 12/12/19

Uno dei migliori di King! Letto in un'estate adolescenziale, malgrado il caldo chiudevo le tapparelle nel dubbio che qualcuno bussasse alla mia finestra...


pimpi
Wrote Jul 03, 2018, 11:18
“Le paure che si annidano in un cervello piccolo sono troppo grandi per passare dalla bocca.”
farabundorunner
Wrote Oct 27, 2016, 15:47
... Mark gli aveva detto di procedere, ma prima aveva baciato il suo Chopper. Gli era dispiaciuto ma non aveva pianto. Sua madre invece si, però dopo tre giorni Chopper per lei era rilegato in un nebbioso passato mentre mai lo sarebbe stato per Mark....Continua
Pag. 179
farabundorunner
Wrote Oct 27, 2016, 14:44
Che Dio mi conceda la SERENITÀ di accettare ciò che non posso cambiare, la TENACIA di cambiare ciò che posso e la FORTUNA di non fare troppe cazzate
Pag. 166
harrymastiff
Wrote Mar 27, 2016, 09:55
Ecco l'importanza di non piangere: piangere era come pisciar via ogni cosa.
Silvja
Wrote Jan 03, 2014, 14:46
Edizione del 1997, pagine 431, prezzo di copertina Lire 15.000

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add