Le nuvole non chiedono permesso

Dalla Patagonia all'Alaska. Cento giorni a piedi e in corriera.

di | Editore: Polistampa
Voto medio di 62
| 35 contributi totali di cui 32 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Dalla Patagonia all'Alaska, a piedi, in treno o in corriera. Cento giorni zaino in spalla e in compagnia di se stesso, portandosi dietro il bagaglio leggero di tante domande. Un viaggio inatteso, perché inattesa è anche la figura del viaggiatore: uom ...Continua
roberto72
Ha scritto il 15/03/12

In realtà il libro parla del viaggio fisico, sociale e personale nel Sud America; l'Alaska è non è presente. Leggero come le nuvole, ma molto intenso.

Ti Jean
Ha scritto il 03/11/11
semplice,diretto, scorrevole... ma allo stesso tempo intenso ed a tratti forse profondo. apprezzabile il parallelo tra il viaggio materiale e quello interiore, facendo raffronti con la vita dell'autore soprattutto quella della carriera politica. una...Continua
Frank
Ha scritto il 23/03/11
Un viaggio che ti porta lontano ti aiuta a riordinare le priorità della tua vita, di tutta la tua vita. Il libro di Tito Barbini a mio parere sarebbe dovuto cominciare in questo modo; invece questa citazione è presa da pagina 113, quindi ben oltre la...Continua
Anna Maspero
Ha scritto il 11/04/10
Le nuvole...
Un viaggio che è un dialogo interiore, un continuo confronto fra una geografia reale e una intima, fra l’altrove e il sé che si è lasciato alle spalle. Un viaggio per trovare nella distanza le risposte alle domande sul senso delle nostre azioni e di...Continua
Benedetta Colella
Ha scritto il 31/03/10
Panorami cangianti che hanno il fascino dell'esotico, riflessioni dolenti sulla povertà e sul dolore di una gran parte del mondo, scene avventurose di un viaggio senza meta, ma gravido di significato: questo bel libro di Tito Barbini è, per il lettor...Continua

AllyTP♥sev♥
Ha scritto il Jan 21, 2009, 17:48
andare olte e puntare all'essenza delle cose, cioè ai valori, alle idee e soprattutto alle relazione. andare oltre e da lì guardarte indietro: e risistemare tutto con una consapevolezza più matura -una forma di saggezza?- che sa sfrondare dell'inutil...Continua
Pag. 135
AllyTP♥sev♥
Ha scritto il Jan 21, 2009, 17:43
un viaggio può essere la soluzione: sempre che quel viaggio sia dentro di te non meno che fuori di te. sempre che implichi anche uno sguardo diverso.
Pag. 100
AllyTP♥sev♥
Ha scritto il Jan 21, 2009, 17:41
nella sostanza, non ci sono divinità da onorare e pregare, ma c'è solo l'immensità della tua vita.
Pag. 51

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi