Le poesie

Versione di Guido Ceronetti. Testo latino a fronte

Voto medio di 18
| 1 contributo totale di cui 1 recensione , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Rivelatosi con le estrose versioni di Marziale,di Giovenale,e dei ""Salmi".Guido Ceronetti propone una sua interpretazione di Catullo.Catullo,dice Ceronetti,"è rimasto a lungo offuscato da barbari pudori e da una retorica traduttoria inguaribile,e,pu ...Continua
LXXXV
LXXXV Odi et amo. quare id faciam, fortasse requiris. nescio, sed fieri sentio et excrucior. 85 Odio e amo. Come sia non so dire. Ma tu mi vedi qui crocifisso Al mio odio ed amore. [Catullo, LXXXV, in “Le poesie”, trad. it. di Guido Ceronetti, Torino...Continua

- TIPS -
No element found
Add the first quote!

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add