Lepidezze postribolari ovvero populorum progressio by Daniele Luttazzi
Lepidezze postribolari ovvero populorum progressio by Daniele Luttazzi

Lepidezze postribolari ovvero populorum progressio

by Daniele Luttazzi
(*)(*)(*)(*)(*)(460)
41Reviews5Quotations0Notes
Description
"Internet non è altro che una macchina da scrivere incrociata con untelecomando. È una tv con sei miliardi di canali. E sono quasi tuttirealizzati da una universitaria di nome Biba che insieme alle amiched'appartamento ha installato una webcam nella doccia: così, tanto perdivertirsi. Molti dei testi raccolti in questo libro provengono dai tre blog(quello ufficiale, quello lento e quello segreto) di Daniele Luttazzi. L'unicovantaggio del web è che hai accesso al mondo privato di gente spaventosa comelui, senza doverla odorare" (Dalla postfazione di Galeazzo Ciano). Un nuovobollito misto, che raccoglie il mondo di Daniele Lutazzi in notizie, testi,fumetti.
Community Stats

Have it in their library

Are reading it right now

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publisher

Publish Date

Jan 1, 2007

Format

Other

Number of Pages

394

ISBN

8807840774

ISBN-13

9788807840777