L'esatta sequenza dei gesti

di | Editore: Instar
Voto medio di 312
| 90 contributi totali di cui 84 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Marta ha 12 anni; quando arriva nella comunità alloggio dove lavorano Ascanio ed Elisa, la sua vita ha già preso una piega difficile: una madre alcolizzata e un padre che se ne è andato. L'esistenza di Corrado non è più semplice. Ha 16 anni, guarda i ...Continua
Francesca L.
Ha scritto il 08/01/19
Lessi questo libro tanto tempo fa e ricordo come le figure genitoriali fossero incapaci di essere un punto di riferimento per i ragazzi, di come i disagi famigliari e le infanzie negate siano state raccontate con un linguaggio non banale e nello stes...Continua
Stefax
Ha scritto il 20/08/18
Una finestra sulla vita
Ci sono libri che non dovrebbero finire. Questo in realtà non ha un vero inizio o una vera fine perchè il suo cuore rimane sospeso nei drammi delle persone che vi passano attraverso. Uno spaccato di vita di una Comunità per minori è lo specchio delle...Continua
Biblioteca Paola...
Ha scritto il 01/04/17

Alessio (12): Questo libro insegna molte cose interessanti. Lo consiglio a tutti.

Adibur
Ha scritto il 27/11/16
I temi affrontati, il disagio famigliare, l’infanzia e l’adolescenza negate, le figure genitoriali incapaci di porsi come punto di riferimento, sono indubbiamente interessanti e raccontate con un linguaggio chiaro, semplice, mai banale. Si intuisce l...Continua
Sognodime...
Ha scritto il 11/10/15
SPOILER ALERT
Fabio Geda sa bene di cosa parla, quando i suoi protagonisti sono adolescenti problematici, dal momento che quello dell'educatore all'interno di strutture residenziali per minori è proprio il suo mestiere. Una delle più interessanti riflessioni in qu...Continua

fra_grante
Ha scritto il Jun 11, 2012, 09:01
"...gli farebbe piacere vedervi andare fin lassù per loro. ALmeno, a me farebbe piacere. Chi ti vuole, ti cerca. Non funziona così anche in amore?"
Pag. 204
fra_grante
Ha scritto il Jun 11, 2012, 08:59
Corrado si avvicina. Sembra indeciso sull’esatta sequenza dei gesti, come avesse scordato le istruzioni per l’uso. Ma alla fine riesce a comprimere lo spazio tra loro due, e la stringe in un abbraccio goffo, sì, ma intenso.
Pag. 163
fra_grante
Ha scritto il Jun 11, 2012, 08:58
Ha bisogno di qualcuno che riesca, di qualcuno che la tenga per mano, che la tenga per mano per anni, qualcuno che imprima il proprio marchio nel suo palmo, che ci si incastri come un pezzo del Lego. Qualcuno che sappia di casa, cibo, tempo che passa...Continua
Pag. 157
fra_grante
Ha scritto il Jun 11, 2012, 08:53
Tu sei la persona preferita di qualcuno?
Pag. 165
fra_grante
Ha scritto il Jun 11, 2012, 08:52
Quand'ero piccola mio padre faceva un gioco con me e i miei fratelli. Ci diceva di prendere un ramoscello e di provare a spezzarlo. Noi lo spezzavamo. Poi diceva di radunare un certo numero di ramoscelli, di tenerli tutti insieme e di provare a spezz...Continua
Pag. 111

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi