Let the Games Begin

by | Publisher: Black Cat
Average vote of 6554
| 11 total contributions of which 9 reviews , 2 quotes , 0 images , 0 notes , 0 video
Tabathua
Wrote 2/5/16
Insieme a Branchie, questo romanzo mi ha fatto scoprire un Ammaniti comico, che ancora non conoscevo, e che si diverte e ci diverte con assurdità varie e assortite e personaggi tragici nella loro banalità - come Mantos (o meglio, come Saverio Moneta)...Continua
Niccolò
Wrote 12/11/15
Ammaniti non delude nel più surreale dei suoi romanzi
Surreale. Aggressivo. Grottesco. Pochi sentimenti e tanto movimento, poche pause e tanto ritmo. Un Ammaniti divertito e (abbastanza) divertente disegna la società contemporanea nelle sue torsioni più assurde. La trovata che viene dal sottosuolo é bri...Continua

Personalmente adoro Ammaniti e, sia quando scrive storie serie, sia quando diventa surreale non mi delude mai.

Jeremy
Wrote 8/30/14
Forse le quattro stelle sono un po' generose. Le piazzo per certi passaggi particolarmente riusciti. Perché Ammaniti sa scrivere, non ci son cacchi, ma nella ricerca di un affresco così "globale" è proprio il totale che un po' si perde. L'impianto co...Continua
Viki
Wrote 6/3/14
A me ha fatto abbastanza ridere ossia...uno scarognato, con tanto di moglie rompiscatole e gemelli piagnoni, è il capo di una temibile setta segreta che fanno sacrifici di sangue e non ci riescono mai già è molto ironico... poi quando la festa cominc...Continua

millericcioli
Wrote Mar 07, 2010, 22:24
un gruppo di musicisti sui trampoli suonava aria barocca
Pag. 147
millericcioli
Wrote Mar 07, 2010, 22:23
sembrava che non fosse neanche lì. Come se una bolla di solitudine lo dividesse da tutto il resto.
Pag. 148

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add