Lolita

letto da Marco Baliani

Voto medio di 10622
| 1.292 contributi totali di cui 1.024 recensioni , 264 citazioni , 0 immagini , 4 note , 0 video
"Lolita, luce della mia vita, fuoco dei miei lombi. Mio peccato, anima mia".Strazio e incanto, insieme a scintillante ironia, abbondano in Lolita, il romanzo più celebre di Nabokov che racconta la storia dell’ossessiva e fatale passione del professo
Mariester
Wrote 7/13/20

scrittura affascinante, ma la storia mi terrorizza

Clarita
Wrote 6/21/20
SBAM e appena ti riprendi un altro SBAM, ma come fa ad averlo scritto nel 1955??? Ma non tanto per il tema scabroso, ma per una scrittura così affilata da ipnotizzare. Non riesco a riprendermi. Mai avrei immaginato di rimanere dentro questo libro cos...Continua
Finito di leggere pochi giorni fa e sono ancora turbata. Si tratta infatti di una lettura estremamente complessa che scava nel profondo dell'aberrazione umana. I toni, a volte lirici, a volte ironici e a tratti crudeli, creano in chi legge straniame...Continua
Che lo scrivo a fare...
Capolavoro. Una sola pagina cancella tutta la letteratura contemporanea degli ultimi 20 anni. ( 30 di quella italiana). Nabokov poteva ( e può lì dove si trova) scrivere di qualsiasi argomento, pianeta, cosa, animali, lettera e testamento. E partori...Continua
Alla ricerca di Lolita
Cosa si potrebbe dire di Lolita che non sia già stato detto? Per esempio, che bisogna leggere Lolita. Non solo perché è un capolavoro (il che dovrebbe già essere sufficiente), ma anche perché uno non sa cos'è Lolita fino a quando non legge Lolita. Un...Continua

Rossella
Wrote Jun 30, 2020, 16:35
[...] e mi resi conto con stupore, mentre le mie ginocchia di automa andavano su e giù, che non sapevo proprio nulla della mente del mio tesoro, e che probabilmente, dietro gli atroci cliché giovanili, c'era in lei un giardino e un crepuscolo, e la c...Continua
Pag. 354
Rossella
Wrote Jun 30, 2020, 16:10
Camminavo ancora alle spalle della Haze attraverso la sala pranzo, quando, più in là, scorsi un improvviso tripudio di verzura – «la loggia!» cinguettò la mia guida –, e poi, senza il minimo preavviso, un'azzurra onda marina si gonfiò sotto il mio cu...Continua
Pag. 54
Rossella
Wrote Jun 30, 2020, 16:07
Ma quel boschetto di mimose – la caligine delle stelle, il fremito, la vampa, l'ambrosia e il dolore – è rimasto con me, e quella bambina dalle membra di mare e la lingua ardente non ha mai cessato di perseguitarmi; sinché finalmente, ventiquattro an...Continua
Pag. 24
mallo
Wrote Aug 21, 2019, 07:54
Il senso morale è nei mortali il prezzo da pagar al mortal senso di bellezza.
Carismonica
Wrote Jun 12, 2017, 16:30
Penso agli uri e agli angeli, al segreto dei pigmenti duraturi, ai sonetti profetici, al rifugio dell'arte. E questa è la sola immortalità che tu e io possiamo condividere, mia Lolita.
Pag. 383

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteca...
Wrote Jan 14, 2020, 09:46
collezione Autori del '900 -20
blues1855
Wrote Mar 09, 2019, 09:25
Un argomento duro da digerire, specie in questo periodo in cui se ne sente troppo parlare.

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add