L'uomo dei cerchi azzurri

Voto medio di 4317
| 628 contributi totali di cui 581 recensioni , 46 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Da quattro mesi i marciapiedi di Parigi riservano una sorpresa apparentementeinnocua: grandi cerchi blu tracciati con il gesso, e al centro una serie dioggetti stravaganti: un trombone, una pinzetta, un vasetto di yogurt, unacandela... I giornalisti ...Continua
NF404
Wrote 6/16/20
Ho iniziato la trilogia sull'onda delle recensioni entusiastiche. L'inizio mi aveva fatto pensare di essermi perso qualcosa, non riuscivo a entrare in sintonia con l'azione, mi sembrava che tutto lo sforzo fosse concentrato (ed esaurito) sulla caratt...Continua
Domari
Wrote 11/11/19

Unica nota piacevole, le due diverse figure, antitesi tra loro, il commisario e il suo vice, intuitivo il primo, pragmatico il secondo.

cassandra
Wrote 8/15/19
Il primo della serie
Devo dire la verità: ho iniziato da “ Il morso della reclusa”, perciò sono andata in cerca degli inizi di Adamsberg. In realtà mi è piaciuto di più il morso della reclusa. Qui il personaggio di sta ancora delineando e l’introspezione mi pare abbozzat...Continua
Ho scoperto Adamsberg
Quando inzio a leggere un libro, la prima cosa che ricerco spasmodicamente è una forte caratterizzazione dei personaggi, siano essi protagonisti o anche solo di contorno. E spesso ne resto deluso per la mancanza. Vargas invece ha la capacità di crear...Continua
Zorba
Wrote 10/2/18
Un romanzo avvincente (molto più nella seconda parte che nella prima per scelta narrativa e stilistica) che ci accompagna a conoscere questo meraviglioso personaggio che è il commissario Adamsberg. La prima di una lunga serie di recensioni, credo che...Continua

Chiara
Wrote Jan 29, 2017, 09:34
«Ma crede che un maniaco avrebbe potuto tollerare una simile sciatteria? Un maniaco è uno che regola l'universo al millimetro. Altrimenti è inutile avere una mania. Una mania è fatta per organizzare il mondo, per dominarlo, per possedere l'impossibil...Continua
Chiara
Wrote Jan 29, 2017, 09:33
«Le era parso che lui avrebbe voluto toccarla oltre, ma lei non l'aveva incoraggiato. Invece aveva fatto il caffè. Un caffè buonissimo peraltro. Non può sostituire una carezza, è ovvio. Ma in un certo senso anche una carezza non può sostituire un buo...Continua
Chiara
Wrote Jan 29, 2017, 09:33
«Non siamo sempre responsabili delle idee che diamo agli altri»
Chiara
Wrote Jan 29, 2017, 09:33
«Le certezze che gli altri gli mettevano addosso, lo uccidevano. Gli facevano venire una voglia insopportabile di deludere»
Chiara
Wrote Jan 29, 2017, 09:33
«Quando guardi l'acqua in un secchio [...] si vede il fondo. Metti dentro un braccio e tocchi qualcosa. Anche in una botte, ci riesci. In un pozzo non ce la fai. Anche lanciarci dentro dei sassolini per cercare di capire non serve a niente. Il dramma...Continua

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

Cristina & Vittorio
Wrote Dec 06, 2018, 15:46
SCAFFALE B.1

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add